E’ morta Franca Rame, il ricordo di Dario Fo [FOTO]

E’ morta Franca Rame, il ricordo di Dario Fo [FOTO]
da in Celebrità Italiane, Cronaca
Ultimo aggiornamento:

    Addio a Franca Rame: l’attrice 84enne, moglie di Dario Fo è morta dopo una lunga malattia. Si è spenta a Milano, nella sua casa in Porta Romana: mercoledì mattina alle 8.50 era stato chiamato il 118 ma i medici non hanno potuto fare altro che constatarne la morte. Franca Rame, era stata colpita da un ictus lo scorso 19 aprile ed era stata ricoverata per alcuni giorni al Policlinico: le sue condizioni però non miglioravano e ieri si è spenta nella sua casa vicino all’amato Dario Fo che ha raccontato: “Le urlavo di respirare, è morta tra le mie braccia”.

    Aggiornamento del 30/05/2013
    Dario Fo, compagno di Franca Rame di una vita, ricorda con vivida commozione i suoi ultimi istanti. “Mi è morta tra le braccia. Si era alzata come tutte le mattine. Forse più affaticata del solito, la notte aveva tossito tanto. Ma insomma, era in piedi. Come sempre preoccupata per me, che la valigia fosse pronta, che non dimenticassi niente. Sarei dovuto partire per Verona, per le prove dello spettacolo su Maria Callas che avevamo scritto insieme e che avrei dovuto interpretare sabato all’Arena. Ma poi d’un tratto le manca il fiato. Franca! Che succede?! Mi guarda come per chiedermi aiuto. Respira! le grido. Respira forte! Non ce la fa, il suo petto si solleva sempre più lento. Quando arriva l’ambulanza è ormai fermo. I medici provano in ogni modo a rianimarla.

    Ma lei non c’era già più”. Parole che colpiscono al cuore, dopo 60 anni di vita insieme ora la sua Franca lo ha lasciato solo. Nella loro casa ora regna il silenzio ma in ogni angolo c’è qualcosa che parla di loro, del loro amore e della lunga vita insieme. Un dolore sordo, terribile da cui non sarà facile riprendersi. Dario Fo però non ha rimpianti: “Il solo conforto è che ero qui. Fosse successo solo un’ora dopo, quando ero già partito, non mi sarei mai dato pace”. Dario Fo in questi tristi momenti vuole ricordare la sua amata, con i momenti belli della loro vita ma anche quelli brutti. Come quando lei decise, in diretta TV di lasciarlo: “Eravamo reduci da un litigio clamoroso, ma mai avrei pensato… Sapevo che quel pomeriggio lei andava dalla Carrà e da casa guardavo la diretta, quando la sento dire: ho deciso di lasciare Dario, niente dura per sempre, morto un papa se ne fa un altro… Mi è venuto un colpo”. Una donna forte, uno spirito libero che amava stupire e scioccare, sia il suo pubblico che il marito.

    Donna simbolo del femminismo, Franca Rame nasce a Parabiago nel 1929: la recitazione la appassionò fin da subito e già neonata compariva negli spettacoli teatrali della compagnia di famiglia, dato che sia la mamma che il papà lavoravano nel mondo dello spettacolo. Una vita ricca di soddisfazioni ma anche di traumi come quando negli anni settanta su rapita e violentata da estremisti di destra: lei è sempre stata un simbolo del femminismo e della lotta alla violenza sulle donne. Nella sua vita ricordiamo anche la carriera politica quando ne 2006 viene eletta in Senato con l’Italia dei Valori. La sua grande passione era però il teatro: nel 1958, con il marito Dario Fo, aveva infatti fondato la Compagnia Dario Fo-Franca Rame che girò l’Italia con spettacoli di successo. L’Italia perde una protagonista della scena teatrale ma anche una donna che da sempre si è battuta per i diritti dei più deboli, con battaglie sociali e politiche.

    627

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Celebrità ItalianeCronaca Ultimo aggiornamento: Giovedì 30/05/2013 15:29
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI