Natale 2016

Dopo lo scandalo baby squillo, torna la pace tra Alessandra Mussolini e il marito

Dopo lo scandalo baby squillo, torna la pace tra Alessandra Mussolini e il marito
da in Cronaca, Gossip
Ultimo aggiornamento:

    alessandra-mussolini-e-mauro-floriani

    Dopo lo scandalo baby squillo, torna la pace tra Alessandra Mussolini e il marito. Tra i nomi noti coinvolti nello scandalo delle baby squillo anche Mauro Floriani, marito di Alessandra Mussolini. Dopo dieci giorni dallo scandalo, la senatrice di Forza Italia era tornata in aula a Palazzo Madama per proteggere se stessa e suoi figli dall’invadenza dei media. Oggi, a distanza di qualche mese, il settimanale “Chi” l’ha immortalata in vacanza insieme alla madre e al marito, con cui evidentemente è tornato il sereno.

    Dopo pochi giorni dallo scandalo delle baby squillo, Alessandra Mussolini aveva fatto ritorno alle sue funzioni istituzionali, rilasciando un’intervista a un noto settimanale in cui dichiarava: “Mauro resta pur sempre il padre dei miei figli e non è vero che l’ho cacciato di casa”. Già da subito la Senatrice si era schierata al fianco del suo compagno, mantenendo contegno e lucidità, soprattutto per i tre figli. Ad oggi le foto pubblicate da “Chi” confermano che la coppia è riuscita a superare egregiamente quel momento difficile, la deputata europea è stata infatti immortalata in vacanza abbracciata al marito. Pace fatta, forse per il bene della famiglia, forse per amore, comunque sia la coppia appare finalmente serena e sorridente.

    Baby squillo: le dichiarazioni di Mauro Floriani, marito di Alessandra Mussolini. “Credevo avesse 19 anni”: questo ha detto il marito di Alessandra Mussolini per giustificarsi dall’accusa di aver sfruttato una ragazza minorenne. “È vero, sono stato con lei un paio di volte, ma certamente non immaginavo che avesse 15 anni”. Coinvolto nell’indagine sulle baby squillo del quartiere Parioli di Roma, non è stato creduto dai giudici secondo i quali era impossibile non accorgersi dell’età delle ragazze. Insieme a lui, tra gli indagati anche un funzionario di Bankitalia e il figlio di un parlamentare.

    Il marito di Alessandra Mussolini, ex capitano delle Fiamme Gialle e ora ai vertici delle Ferrovie dello Stato, non è però l’unico ad essere stato iscritto nel registro degli indagati dal nucleo investigativo di Roma. Tra i probabili clienti delle adolescenti, protagoniste di un fenomeno che sta crescendo sempre di più, sono stati individuate una ventina di persone. Sua moglie, più volte si era detta a favore della castrazione chimica per i pedofili.

    A seguito dell’autodenuncia di Floriani, il pm romano Cristiana Macchiusi e il procuratore aggiunto Maria Monteleone hanno deciso per la prosecuzione delle indagini nei suoi confronti. Le verifiche stanno cercando di appurare le modalità attraverso le quali entravano in contatto con le minorenni. Mauro Floriani è però il nome che ha fatto più scalpore.

    553

    Alessandra Mussolini
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaGossip

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI