“Donne senza uomini” film al cinema

“Donne senza uomini” film al cinema
da in Attrici, Cinema, Film, Violenza sulle donne, Donne
Ultimo aggiornamento:

    Arriva al cinema il 12 marzo, distribuito in Italia da Bim Distribuzione, “Donne senza uomini”.

    La trama del film è ambientata nell’Iran del 1953, anno in cui il primo ministro eletto democraticamente dal popolo venne rimosso in un colpo di stato sostenuto dalle forze militari inglesi e americane, il cui intento era quello di far tornare al potere gli Shah, evitando così la nazionalizzazione delle risorse petrolifere del paese.
    Un film intenso e profondo dalle riprese meravigliose che parla della difficile condizione della donna in alcune parti del mondo.

    A divenire le protagoniste del film sono quattro donne appartenenti a classi diverse della società iraniana, che si ritrovano insieme sullo sfondo dei tumulti politici e sociali.

    Queste sono Fakhri, una donna di mezza età intrappolata in un matrimonio senza amore, ma ancora legata ad una vecchia fiamma, Zarin, una giovane prostituta, Munis, una giovane donna con una coscienza politica, che deve resistere all’isolamento che le impone il fratello religioso tradizionalista, e Faezeh, che incurante dei disordini politici in atto, sogna soltanto di sposare un uomo dispotico, senza rendersi conto di cosa la aspetta.

    In una Teheran in preda ai tumulti, ognuna delle donne riesce a liberarsi dai propri vincoli.

    Munis partecipa attivamente alla lotta politica, Fakhri lascia il marito e anche Faezeh e Zarin, affronteranno la loro rivolta con ritrovata consapevolezza.

    Ma il mondo esterno penetra ancora nelle vite delle quattro donne e la storia del loro paese prende un tragico corso.

    287

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttriciCinemaFilmViolenza sulle donneDonne

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI