Donne al volante? Per le Assicurazioni, una garanzia!

Donne al volante? Per le Assicurazioni, una garanzia!
da in Chiacchiere fra amiche, Hi-Tech, Mente, Viaggi, Donne
Ultimo aggiornamento:

    Donne al volante

    Ecco un altro mito che si sgretola: donne al volante, non fa rima con pericolo costante, ma, anzi, con sicurezza costante! E ad affermarlo è proprio una delle principali Agenzie di Assicurazione, che ha stilato un rapporto sul numero di incidenti automobilistici in base al “genere”, quindi se provocati da uomini o donne. E indovinate quale è la principale causa di sinistri stradali causati dai maschietti? Ovviamente, la distrazione. Infatti, secondo l’indagine, più di un individuo di sesso maschile su 10, ha ammesso di aver provocato un incidente per essersi distratto, per contro, solo una donna su 20 ha dichiarato lo stesso.

    Quindi, noi fanciulle abbiamo una guida più attenta e prudente dei maschietti, e del resto, non c’era bisogno di questa statistica per affermarlo. Comunque, spulciando ulteriormente i dati di questa ricerca dell’Agenzia Assicurativa, si scopre che tra le cause di disattenzione maschile, troviamo al primo posto quelle hi-tch.

    Il 76% degli intervistati maschi, ha infatti dichiarato di essersi distratto alla guida per sistemare l’autoradio e la metà scegliendo il cd musicale da inserire. Naturalmente non poteva mancare il cellulare, un quarto degli uomini ha ammesso di aver causato l’incidente mentre parlava al telefonino, pur sapendo benissimo che stava rischiando.


    Ancora, due terzi del campione stava mangiando o bevendo al momento dell’urto, e altre variabili percentuali erano intente in attività del tipo: leggere il giornale, sistemare il navigatore, baciare la partner. E le donne… come si distraggono al volante? Non si distraggono, al limite, si sistemano il rossetto guardandosi allo specchietto ma… solo quando il semaforo è rosso. Virtuose!

    338

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Chiacchiere fra amicheHi-TechMenteViaggiDonne
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI