Donatella Versace rilancia l’alta moda e il valore del Made in Italy

Donatella Versace rilancia l’alta moda e il valore del Made in Italy
da in Alta moda, Moda, Stilisti, Style, Versace
Ultimo aggiornamento:

    Per Donatella Versace l’alta moda non è morta, anzi. Torna quindi sulle passerelle parigine la collezione Atelier Versace, un mix di lusso e dettagli rock per le donne che amano lo stile della maison. Tessuti preziosi e design sensuale: ecco gli abiti firmati Versace, adorati dalle donne e dalle vip di tutto il mondo che non possono fare a meno del tocco iper femminile di Donatella. L’ultimo successo della maison è stato l’apparizione di Angelina Jolie ai Golden Globe vestita proprio Atelier Versace: le celebrità, molte delle quali sono amiche intime di Donatella, sono i migliori biglietti da visita di un brand.

    «Era il momento giusto di tornare, le cose le devi sentire dentro — dice Donatella Versace —. Attraverso la linea Atelier Versace la couture è nel nostro dna ma in questi otto anni lo presentavamo solo alle clienti, adesso è giusto andare in passerella».

    Donatella ama tenere personalmente i rapporti con i vip. Sa benissimo che apparizioni come quella di Angelina Jolie in Atelier Versace ai Golden Globe valgono molto di più di qualsiasi sfilata o campagna pubblicitaria. Dopo le fatiche della collezione low cost Versace per H&M, ora Donatella è pronta a scendere in pista, o meglio, in passerella, a Parigi.

    Difende anche il Made in Italy, vero vanto della nostra nazione soprattutto nell’ambito fashion: «Nei momenti difficili bisogna credere in quel che si fa e l’Italia la moda la fa benissimo.

    Le scelte “safe”, sicure, non fanno per la moda, la moda non è “safe”».

    L’alta moda però deve far sognare e proprio per questo non è accessibile a tutti ma solo a pochissimi fortunati. Donatella ama infatti «sperimentare idee che serviranno poi, più in piccolo, nel pret-a-porter. Couture vuol dire partire da un budget più grande: come progettare una Formula Uno e poi trasferire quelle innovazioni su una macchina sportiva».

    346

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta modaModaStilistiStyleVersace Ultimo aggiornamento: Mercoledì 25/01/2012 10:52
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI