Dieta dopo le vacanze, consigli utili per rimettersi in forma

Dieta dopo le vacanze, consigli utili per rimettersi in forma
da in Dieta E Fitness, peso, vacanze
Ultimo aggiornamento:

    Dieta post vacanze

    La dieta del dopo vacanze estive è un classico, facciamocene una ragione. Nonostante la nostra vita in ferie sia stata mediamente più attiva che durante l’inverno, questo maggior movimento si associa, però, anche ad una “vacanza dello stomaco”, diciamo così. Non ci siamo negate nulla: il gelato tutte le sere, le cene e i pranzi con gli amici, gli happy hour sulla spiaggia (e qualche drink di troppo), la birra e le patatine dopo cena… e chi più ne ha, più ne metta. E così, tra una pizzata e una grigliata, a settembre ci ritroviamo con il girovita lievitato e qualche chiletto in più. Beh, siccome ne è valsa la pena, in termini di relax e di divertimento, invece di piangere sul latte versato, che non serve a nulla, lasciamoci l’estate alle spalle e ricominciamo a prenderci cura di noi stesse, e della nostra linea, con amore.

    Sottolineiamo con amore, perché non dobbiamo punirci per esserci lasciate un po’ andare, ma solo sorridere pensando ai bei momenti trascorsi davanti ad una coppa di ottimo gelato, e… metterci un po’ a dieta. Ecco giusto qualche consiglio pescato dagli amici del sito di Melarossa.

    La prima cosa che suggeriamo, è quella di tenere un bel diario della dieta. Acquistiamo un’agenda simpatica e cominciamo a segnare, giorno dopo giorno, il nostro nuovo programma alimentare, con i menù quotidiani e le quantità. Ma non fermiamoci a questa “fredda” annotazione. Scriviamo anche il nostro stato d’animo, i cibi che si stuzzicano e che vorremmo mangiare (ma che evitiamo) e perché. Usiamolo per sconfiggere gli attacchi di fame nervosa a colpi di penna. Ci sarà di grande aiuto sotto tutti i punti di vista.

    Prendersela comoda in fatto di dieta non significa trasgredire un giorno sì, e l’altro pure. Vuol dire che dobbiamo scegliere un regime alimentare che sia ipocalorico, leggero, sano, ma che non ci mortifichi. Per dimagrire non si deve patire la fame, anzi! Il nostro corpo ha bisogno di alimentarsi e dal nostro cervello deve giungere il senso di sazietà dopo ogni pasto. L’essenziale è calmare l’appetito con i cibi giusti, ad esempio, le insalate e le verdure in generale consumate prima e durante il pranzo e la cena, anche in consistenti quantità, ci aiutano a sentirci pienamente appagate. Inoltre perdere peso troppo rapidamente porta a ingrassare di nuovo altrettanto velocemente. E’ l’effetto yo-yo, assolutamente deleterio. Meglio dimagrire lentamente ma mantenendo il peso raggiunto.

    Ogni tanto è assolutamente lecito concedersi qualche golosità.

    Una volta alla settimana possiamo mangiarci una pizza con gli amici, e durante la giornata possiamo gustarci un quadratino di semplice e ottimo (anche per l’umore) quadratino di cioccolato fondente. Anche un gelato ogni tanto, a patto di ridurre magari le porzioni del pasto successivo. Insomma, non mortifichiamoci ma cerchiamo di goderci la vita anche se siamo a dieta.

    L’attività fisica è un toccasana, sotto tutti i punti di vista. Ci aiuta a dimagrire, a stare bene e sentirci di buon umore, a disintossicarci, ad essere più positivi. Insomma, via libera al jogging, allo Zumba fitness, al nuoto, allo yoga… qualunque tipo di sport andrà bene, purché ci piaccia e ci diverta.

    Terminiamo con la regola più importante di tutte: pensiamo positivo. Guardiamoci allo specchio ogni mattina trovandoci belle e sorridiamo a noi. Quei chili in più spariranno molto più rapidamente e facilmente se sapremo mantenere i nostri propositi con entusiasmo, senza sentirci oppresse, grigie e tristi. Facciamo un po’ di shopping, anche una bella borsa o un una nuova sciarpina possono aiutarci a sentirci bene con noi stesse. Curiamo la nostra bellezza, andiamo dal parrucchiere e rinnoviamo o cambiamo il nostro taglio di capelli, proviamo trucchi nuovi, facciamo risplendere la nostra pelle grazie a maschere e massaggi ad hoc. Insomma… rimettiamoci in pista con allegria e voglia di vivere. Sarà la dieta migliore.

    830

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Dieta E Fitnesspesovacanze Ultimo aggiornamento: Mercoledì 05/09/2012 11:05
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI