Diesel Jeans primavera estate 2009

da , il

    Arriva fresca e frizzante come la bella stagione, la nuovissima collezione di jeans Diesel pensata per la moda primavera estate 2009, con tanti modelli tutti da scoprire.

    La nuova collezione del marchio di jeans e abbigliamento casual, Diesel, è ispirata al college, e infatti strizza l’occhio proprio al look tradizionale degli studenti universitari anglosassoni.

    Diesel, in questa nuova linea estiva, ha reinventato lo stile classico dei Rockabilly inglesi e dei college americani degli anni 50 per renderlo assolutamente contemporaneo.

    Tutta la vita nel campus viene documentata in questa linea d’abbigliamento. A partire dalle uniformi scolastiche rivisitate con t-shirts in stile vintage con stampe grafiche doodling, maglie sportive sovrapposte e bretelle in tessuto su pantaloni morbidi che cascano ben larghi.

    Non mancano poi le tradizionali maglie melange in tessuto tricot con profondo scollo a V, per chi ama un look più sofisticato.

    Si parte dalle attività scolastiche e si passa poi allo sport, con capi ispirati al football americano e agli sport praticati nei college.

    Per concludere poi, arriva anche il alto più folle e festaiolo della vita universitaria, quella dei party scolastici, come quelli in stile Animal House che propone Diesel.

    Vi avevamo già preannunciato che la tendenza dell’estate sarebbe stato lo stile animalier, e infatti neanche Diesel smentisce questo nuovo trend, proponendo una serie di capi pensati per party in discoteca e feste alla moda, ispirato interamente a questo tema.

    Stampe animali ricoprono gli abiti, per caricarli di una grinta in più, arrivano camicie a quadri anni 50 e stampe animal con effetto camouflage, micro-fiori e tutto ciò che fa vintage e soprattutto campus style.

    Le forme e anche i materiali sono morbidi, i pantaloni hanno il cavallo basso e i risvolti in stile retrò, poi ci sono i bomber in jersey e i capi abbinabili a strati, per dare un aspetto casual e moderno.

    Quanto ai colori, trionfano le nuance polverose composte dal blu, il verde e il giallo senape, ma anche i più neutri bianco, barrone e lilla. A questi colori però non potevano non affiancarsi le tinte shock, tanto in voga quest’estate, che danno un tocco di brio all’intera collezione Diesel, per uno stile più sportivo e assolutamente vintage.

    Dolcetto o scherzetto?