Natale 2016

Deodorante naturale fai da te: le ricette casalinghe

Deodorante naturale fai da te: le ricette casalinghe
da in Fai Da Te, Pelle, Prodotti di bellezza, Salute E Benessere, igiene
Ultimo aggiornamento:

    Deodorante fai date

    Un buon deodorante, possibilmente naturale, è sicuramente un prodotto per l’igiene personale di cui nessuna di noi può fare a meno. Ci mantiene fresche e asciutte, aiuta ad assorbire il sudore e soprattutto ad impedire che i nostri effluvi corporei diffondano attorno a noi odori sgradevoli. Un buon deodorante mantiene la sua efficacia per molte ore, per questo tutte noi cerchiamo di acquistare dei prodotti di qualità, meglio se di marca. In stick, spray o roll-on, l’importante è che rechino sulla confezione la dicitura “h24” e magari che abbiano come caratteristica aggiuntiva quella di mantenere liscia e morbida la pelle delle nostre ascelle, di non trasferirsi sui vestiti con antiestetiche strisciate gessose. Il deodorante perfetto non esiste, esistono, ahinoi, le singole intolleranze individuali.

    Quante volte ci è capitato di aver acquistato un prodotto non economico (di quelli molto reclamizzati) che poi ci ha provocato problemi? Linfonodi ascellari ingrossati, prurito e bruciore, sono spesso conseguenza proprio di un problema con il deodorante. Che fare?

    Una buona idea è quella di farcelo noi, a casa, il deodorante. Totalmente naturale, ecologico e anallergico, fatto senza sostanze chimiche irritanti, senza profumi se non quelli, balsamici, degli oli essenziali. Deodoranti casalinghi e low cost. Vi suona l’idea? Vediamo qualche semplice ricetta.

    Avete mai sentito parlare dell’allume di rocca? E’ una pietra naturale ottima proprio come deodorante naturale perché neutralizza i cattivi odori e normalizza la traspirazione.

    Va usata così:

    • Semplicemente inumidita e passata sotto le ascelle
    • Ridotta in piccole pietre e messa in un erogatore a spruzzo con dell’acqua e qualche goccia di olio essenziale di limone o te tree

    Altro semplicissimo sistema per deodorare in modo naturale ed efficace le nostre ascelle ha a che fare con il “solito” bicarbonato si sodio, vero alleato nell’igiene della casa e della persona. Come usarlo? In due modi. Uno immediato: ovvero strofinando delicatamente sotto le ascelle (ma il metodo va bene anche per altre zone ad alto tasso di sudorazione, come i piedi) un panno inumidito con acqua e bicarbonato, e uno che presuppone una preparazione precedente. Dovete creare, in una ciotolina, un’emulsione con 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio purissimo diluito in 20 ml di acqua che lascerete in posa per un giorno, ovviamente coperta. Successivamente non vi resta che filtrarla dentro un erogatore a spruzzo vuoto e pulito, aggiungere 15 gocce di un olio essenziale che abbia potere antibatterico, meglio se agrumato (come limone o tea tree), e usare ogni volta che ne avrete bisogno.

    566

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fai Da TePelleProdotti di bellezzaSalute E Benessereigiene

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI