Decorazioni fai da te per l’Epifania: la calza della Befana [FOTO]

Decorazioni fai da te per l’Epifania: la calza della Befana [FOTO]
da in Bambini, Dolci, Fai Da Te, Natale
Ultimo aggiornamento:

    Ormai le feste stanno per finire (purtroppo!) e non ci resta che aspettare l’Epifania e l’arrivo della Befana che, come dice il famoso motto, ”Tutte le feste si porta via”. Nei giorni passati abbiamo visto insieme come realizzare diverse decorazioni fai da te per Natale e poi per Capodanno: centrotavola, calendari dell’Avvento, addobbi per l’albero di Natale e per la tavola. In queste ore i bambini aspettano con ansia la simpatica vecchietta che, a cavallo della sua scopa, porta le calze con dolci o carbone, nella notte del 6 gennaio.

    calza della befana patchwork
    Un tempo i piccoli appendevano le loro calze al camino o vicino alle finestre e le mamme, mentre loro dormivano, le riempivano di mandarini o, chi se li poteva permettere, di dolciumi. Oggi in commercio esistono un’infinità di calze già pronte e piene di dolci e carbone di zucchero. Decisamente più soddisfacente però provare a preparare una bella calza fatta a mano da riempire di dolcetti, magari anche fatti in casa. I piccoli nella notte tra il 5 e il 6 gennaio dovranno anche ricordarsi di lasciare un piccolo spuntino per la vecchina, per evitare di rischiare di trovare il carbone al posto dei dolcetti! Come da tradizione, oltre a caramelle e dolciumi, i bambini potranno trovare piccoli pensierini nella calza, più modesti rispetto a quelli natalizi, proprio come suggerito dai pedagogisti.

    calza della befana fatta in casa
    La realizzazione è semplice e vi basterà avere un po’ di dimestichezza con ago e filo, oltre ovviamente a procurarvi tutti i materiali necessari. Ecco cosa serve: pannolenci di colore bianco, rosso, rosa e verde scuro, fili per il ricamo di colore nero e rosso, stoffa rossa o fantasia scozzese e bottoni bianchi, rossi e marroni. La prima cosa da fare sarà ritagliare la forma della calza sul pannolenci da unire poi ad un’altra forma, identica alla prima, per creare appunto la vostra calza. Ed ora via libera alla creatività: potrete applicare decorazioni di qualsiasi tipo, oltre a stoffe diverse e colorate. Potete trarre qualche spunto delle immagini della fotogallery, ma il consiglio è quello di sfogare la vostra fantasia e la vostra creatività liberamente, senza seguire uno schema preciso.

    464

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniDolciFai Da TeNatale Ultimo aggiornamento: Venerdì 04/01/2013 10:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI