Decorazioni di Pasqua: Centrotavola e segnaposto con i fiori

da , il

    Continuiamo a proporvi nuove idee per decorare e rendere unica la vostra tavola di pasqua con un centrotavola fai da te semplicissimo da realizzare, ma di grande effetto.

    Come potete vedere nel nostro video, l’abbinamento tra vasi e fiori può rivelarci molte sorprese e molti accostamenti inconsueti.

    Scegliendo con cura i colori, si può vivacizzare la tavola, puntando su un’idea semplice, o in alternativa realizzare un portafiori ancora più speciale, come quello che vi proponiamo oggi.

    Occorrente:

    - vasi e bicchieri di vetro

    - Tovagliette all’americana

    - Matassine di filo di rafia naturale o colorata

    - Fiori freschi da scegliere ed abbianre al colore della tovaglietta come vi suggerisce il video di DonnaBrownFlower.

  • Prendete, accuratamente, le misure della circonferenza del vaso o del bicchiere con un metro da cucito.

  • Tagliate la tovaglietta all’americana fissando i fili che fuoriescono con della colla siliconica a caldo. Per semplificare il taglio della tovagliette potete anche poggiare il vaso o il bicchiere sulla tovaglietta e tracciare con una matita la circonferenza del vaso.

  • Con una matita dalla punta morbida, tratteggiate adesso sul midollino della tovaglietta, l’altezza del bicchiere o vaso da rivestire.

  • Tagliate con delle forbici robuste il midollino, lasciando qualche centimetro di abbondanza rispetto all’altezza che avete segnato e cercando di essere più precise possibile.

  • 
Avvolgete il midollino attorno al bicchiere o al vaso e fermatelo con due giri di rafia naturale, o di un colore a contrasto, annodandola strettamente e facendoci un bel fiocco.

  • Inserite nei bicchieri e nei vasi piccoli mazzi di fiori freschi, tagliati abbastanza corti.

  • Dolcetto o scherzetto?