Decorazioni con la pasta Cernit

Decorazioni con la pasta Cernit
da in Fai Da Te, Style, decorazioni, tutorial
Ultimo aggiornamento:

    Moltissime di voi già le conosceranno, altre potranno cogliere l’occasione per imparare ad usarle: sono le paste sintetiche, ovvero il Cernit, materiali per il fai da te, simili alla plastilina ma con tantissime potenzialità in più! Vediamo come usarle!

    Avete presente la plastilina? Beh ecco è proprio di lei che stiamo parlando, ma con moltissime caratteristiche in più. Le paste sintetiche si presentano in panetti colorati, e sono polimeri termoindurenti che necessitano della cottura nel forno di casa a una temperatura di circa 130°C per 30 minuti.

    Il vantaggio, rispetto alle tradizionali paste, è che sono morbidissime e una volta cotte divengono infrangibili, ma il bello è che possono essere applicati, prima della cottura, porporine, glitter, polverine colorate e altri elementi resistenti alle alte temperature.

    L’estrema lavorabilità e la gamma di colori infinita in cui si possono trovare questi prodotti, li rende perfetti per realizzare piccoli oggetti, miniature, ma anche gioielli, basta avere un pochino di manualità.

    All’inizio potrete ricorrere ai video tutorial come quello che vi mostriamo oggi, per realizzare piccoli oggetti, e poi lasciarvi guidare dalla fantasia.
    Nel video potete imparare ad esempio a realizzare una rosa, che potrà essere applicata su una spilla, su un soprammobile, sugli accessori, in base all’uso che volete farne.

    Al momento sono molto diffusi e apprezzati anche i gioielli con piccole miniature di dolci, anch’essi ottenuti dalla lavorazione di paste sintetiche.

    Per lavorare la pasta, potete ricorrere ad un’ampia gamma di attrezzi, come forbici, timbri, per creare le texture, pinze, matterello, pennelli, stecchini e tanto altro ancora.

    Allora, siete pronte ad iniziare?

    329

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fai Da TeStyledecorazionitutorial
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI