Dalle cene di Arcore a donne in carriera, come è cambiata la vita delle ragazze di Giampi Tarantini

Dopo 9 anni dallo scandalo delle cene con le escort di Berlusconi, vediamo come sono cambiate alcune delle protagoniste di quella vicenda. Da Graziana Campone, ora futura mamma e donna in carriera, a Barbara Montereale che ha voluto ripartire da zero, fino a Patrizia D'Addario che ora cura il suo sito web.

da , il

    Dalle cene di Arcore a donne in carriera, come è cambiata la vita delle ragazze di Giampi Tarantini

    Sono trascorsi 9 anni dallo scandalo delle cenette ad Arcore, quando Giampaolo Tarantini reclutava ragazze con cui intrattenere l’allora Presidente del Consiglio Berlusconi e i sui ospiti. Furono 26 le ragazze che hanno partecipato a quelle cene, da Sara Tommasi, a Manuela Arcuri, passando per Graziana Capone a Patrizia D’Addario. A distanza di anni queste ragazze, ora donne, conducono una vita normale, qualcuna è diventata mamma, altre hanno fatto carriera, in Italia o all’estero. Vediamo ora la storia di alcune di loro.

    Graziana Capone: “Ho fatto quello che ho fatto per ambizione”

    Graziana Capone, laurea in giurisprudenza, originaria di Gravina di Puglia ha raccontato al Corriere della Sera le ragioni dietro quelle serate con il Cavaliere: “Ho fatto quel che ho fatto per ambizione. Pura e semplice. Ho varcato consapevolmente la soglia di un mondo dove non sarei mai arrivata, considerato da dove partivo”. Graziana ammette di non vergognarsi del suo passato, ma che quando scoppiò lo scandalo, pur lavorando a Palazzo Chigi decise di tagliare i ponti con l’Italia e partire per Londra per un corso di business development managing alla London School of Economics. Sempre a Londra iniziò a collaborare con start-up d’ imprese italiane e intermediazione immobiliare per l’acquisto di ville alle Bahamas. Ora Graziana Capone vive a Roma, aspetta un figlio dal suo compagno, un professore della Luiss, e lavora presso il dipartimento relazioni internazionali della fondazione “Luigi Einaudi”. Ha cambiato vita, Graziana , ma guardando indietro non ha rimpianti: “Penso che non sarei arrivata qui senza quelle sere a Palazzo Grazioli. Per questo rifarei tutto e non mi vergogno di niente”.

    Barbara Montereale : “Marchio impossibile da cancellare”

    Barbara Montereale

    Quelle “cenette” sono poi costate a Gianpaolo Tarantini 7 anni e 10 mesi di reclusione per associazione a delinquere e sfruttamento della prostituzione. L’obiettivo di Tarantini, nell’inviare escort alla villa di Berlusconi, era quello di candidarsi con Forza Italia alle elezioni europee del 2009 e, attraverso Berlusconi, fare affari con la Protezione civile e Finmeccanica.

    Come la Capone, anche Barbara Montereale non ha rimpianti per quello che è successo, sebbene non siano vicende che ha voglia di ripescare dalla memoria. Barbara continua a vivere a Bari, ma ha voluto ricominciare tutto daccapo. Adesso fa la mamma, ha un nuovo fidanzato e ha iniziato a lavorare in televisione, occupandosi di spot pubblicitari e cartelloni stradali. “Sono l’unica che non ha sfruttato la visibilità che quella vicenda ha dato alle ragazze che erano state coinvolte- ha raccontato la Montereale- sebbene ha ammesso che il marchio “resta ed è quasi impossibile da cancellare”.

    Patrizia D’Addario: “Sono l’unica che ha avuto il coraggio di parlare”

    AGGREDITA PATRIZIA D'ADDARIO, S'INDAGA PER VIOLENZA SESSUALE

    Patrizia D’Addario, un’altra delle donne ad aver partecipato alle cene con il Cavaliere, è convinta di essere l’unica ad aver pagato un prezzo per questo. “Sono la sola ad aver avuto il coraggio di raccontare cosa accadeva in quelle cene eleganti e, per questo, ne pagherò le conseguenze per il resto della mia vita”. Anche lei ha cambiato vita, ora ha un sito web, www.patriziadaddario.net, dove si definisce modella, attrice, showgirl nonché molto vicina alle tematiche umanitarie. Mentre scorrono le sue immagini in pose accattivanti, vestita spesso in reggicalze e guepiere, scrive di essere disponibile per comparsate televisive, per le quali ha già pronto un brano dance inedito e un numero di illusionismo.