Natale 2016

Da Christian Dior ora si fa il nome di Raf Simons: sarà lui il nuovo direttore creativo?

Da Christian Dior ora si fa il nome di Raf Simons: sarà lui il nuovo direttore creativo?
da in Alta moda, Moda, Stilisti
Ultimo aggiornamento:

    raf simons dior

    Potrebbe essere lo stilista Raf Simons a prendere il posto del dimissionario John Galliano alla maison Dior dato che è definitivamente sfumato l’accordo con lo stilista Marc Jacobs. Si fa ora il nome dello stilista che subentrerebbe nella maison dopo che Galliano è stato licenziato per essere stato beccato ubriaco ad insultare due passanti con epiteti razzisti. Pare che lo stilista Galliano abbia nuovi progetti che ovviamente non possono però riguardare la maison Dior. Dopo varie indiscrezioni pare che Simons sia pronto a firmare l’accordo che lo vedrebbe diventare direttore creativo di una delle maison più importanti al mondo…

    Al momento Simons è il direttore creativo maison tedesca Jil Sander, da cui ha operato un cambio di immagine anche se il suo stile a molto sembra un po’ troppo distante da quello di Dior e decisamente lontano anni luce da quello di Galliano.

    Simons in passato ha anche disegnato linee speciali per Eastpack e Fred Perry e si era parlato di lui come possibile successore a Stefano Pilati, alla guida di Yves Saint Laurent.

    E’ proprio il caso di dire che Dior ha un disperato bisogno di uno stilista date le critiche che sono arrivate a Bill Gaytten, lo stilista che per ora ha sostituito John Galliano da Dior.

    Marc Jacobs dal canto suo ha chiuso il capitolo Dior annunciando di rimanere da Vuitton.

    Lo stilista ha altro a cui pensare in questi giorni dato che è stata rubata tutta la sua collezione Marc Jacobs primavera estate 2012, come annunciato in un comunicato: “Cari amici, il team di pr di Marc Jacobs è desolato di informarvi che il nostro press day di domani nel negozio di Marc Jacobs è annullato a causa del furto della collezione Primavera-Estate 2012 durante il trasferimento da Parigi”.

    350

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta modaModaStilisti

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI