Cristalloterapia: scegliere il cristallo in base al colore

da , il

    La cristalloterapia è una medicina alternativa che si basa sull’utilizzo delle pietre e dei minerali per curare mente e corpo. I cristalli possono essere scelti in base alle loro caratteristiche, oppure in base al nostro segno zodiacale, o più semplicemente, possiamo acquistare il cristallo che ci attira più degli altri.

    Il nostro istinto e le nostre sensazioni sono molto importanti quando decidiamo di acquistare un cristallo: se siamo attirati da una particolare pietra che ci piace più delle altre, allora dobbiamo acquistare quella e portarla sempre con noi.

    Vediamo le caratteristiche dei cristalli in base al loro colore.

  • Cristalli rosa: quarzo rosa, opale rosa, tormalina rosa. Infondono tranquillità e aiutano a rilassarsi, allontanando lo stress.

  • Cristalli rossi: agata, rubino. Aiutano a ritrovare le energie perdute e la vitalità.

  • Cristalli neri: ossidiana, quarzo nero, tormalina nera. Aiutano ad alleviare i dolori e assorbono tutte le energie negative.

  • Cristalli gialli: ambra, topazio, quarzo giallo. Aiutano i processi digestivi, donano fiducia in se stessi e aiutano a ritrovare la gioia.

  • Cristalli blu: turchese, lapislazzulo. Donano serenità ed sono adatti a chi ha doti artistiche.

  • Cristalli verdi: giada, avventurina verde, acquamarina, tormalina verde. Aiutano a riprendersi dalle convalescenze, donano tranquillità a spirito e corpo.

  • Cristalli trasparenti e bianchi: cristallo di rocca, selenite. Simboli di purezza, aiutano la creatività e in particolare il cristallo di rocca rafforza le proprietà di tutti gli altri cristalli.

    Foto:

    www.minerali.it

    pietre.dinoweb.net

    www.guidaconsumatore.com

    images03.olx.it

  • Dolcetto o scherzetto?