Cotognata siciliana, la ricetta

Cotognata siciliana, la ricetta
da in Cucina, Frutta, mele, ricette conserve

    Oggi vi insegno a preparare la cotognata siciliana, non so come la fanno nelle altri parti del mondo, ma a scanso di equivoci vi spiego come la faccio io. Comprate delle mele cotogne preferibilmente da agricoltura biologica, così la vostra cotognata sarà ancora più buona.

    Ingredienti per la cotognata siciliana (dosi per 4 persone)

    • 2 kg di mele cotogne
    • zucchero (700 gr per ogni chilo di purea)
    • 1 limone

    Preparazione

    Prendete due chili di mele cotogne, lavatele e togliete le parti rovinate, fatele bollire in una pentola con dell’acqua e con un limone tagliato in due, dovete metterle intere e farle cuocere finchè diventano della consistenza di una patata lessa, ci vorrà circa un’ora.

    Tagliate le mele a metà così si raffredderanno più rapidamente, poi sbucciatele e togliete il torsolo, passate tutti questi pezzi di mela al setaccio con la trama più fitta che avete e poi pesate la purea. Prendete una pentola e mettete 700 gr di zucchero per ogni chilo di purea di mele cotogne, unite un mestolo dell’acqua in cui avete cotto le mele e fate cuocere a fiamma per circa un’ora.

    La cotognata sarà pronta quando sollevando con il cucchiaio la composta non scivola da sola in pentola ma rimane attaccata al cucchiao. Prendete delle pirofiline in terracotta, se le trovate quelle apposta per la cotognata solo deliziose, e inumiditele con un velo d’acqua, versate dentro il composto e pareggiate la superficie con il dorso di un cucchiaio umido. Fatele asciugare al sole per una settimana coperte da un velo, poi sformatele e fatele riposare 24 ore in modo che anche la parte che era a contatto con la formina sia asciutta.

    Foto da:
    a7.idata.over-blog.com
    qualcosadirosso.blogspot.com
    www.buttalapasta.it
    www.ricettetipiche.info

    338

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CucinaFruttamelericette conserve
    TOP VIDEO
    Più popolari