Costumi da bagno 2009: Calvin Klein

Costumi da bagno 2009: Calvin Klein
da in Moda, Sfilate, Costumi estate 2009, Mare
Ultimo aggiornamento:

    Oggi vi mostriamo la collezione di costumi da bagno Calvin Klein per l’estate 2009. Colori accesi, come vuole la moda di stagione e forme abbastanza basic, per una linea mare che si mantiene sobria e senza colpi di testa.

    Il marchio di moda Calvin Klein effettivamente non ha mai puntato sugli effetti speciali per conquistare il suo pubblico, e neanche la collezione mare 2009 si smentisce in proposito.

    I costumi da bagno che potete ammirare e scrutare per benino nella nostra gallery, effettivamente non sono di quelli che restano impressi e non brillano quanto ad originalità o altre doti particolari.

    Sono sicuramente molto distanti da quello che abbiamo potuto osservare nei costumi da bagno La Perla, oppure nelle più economiche collezioni mare Yamamay o Calzedonia.

    Per non parlare poi di altre griffe di moda che propongono costumi da bagno da vere dive.

    Calvin Klein resta su uno stile molto sobrio e semplice, composto prevalentemente da bikini a triangolo con allacciatura dietro al collo, o in alcuni casi a croce dietro la schiena.

    Oltre ai più classici triangoli troviamo anche i triangoli grandi che si chiudono poi nell’allacciatura posteriore.

    Questo genere di modello, aiuta a valorizzare il decolleté, sollevando e schiacciando il seno e dando l’illusione ottica di una taglia in più.

    Per finire è il turno del reggiseno a coppe imbottite ma anche vuoto, che con un effetto push up, regala un aiutino prezioso a chi gradirebbe volentieri un seno grande o almeno un pochino più abbondante.

    Passiamo ora agli slip, che si propongono come la più classica delle tradizioni, con semplicissimi laccetti laterali, in versione slip senza lacci e come ultima variante anche in modello culottes.

    La culottes quest’anno sembra essere tornata di moda nei costumi da bagno, sparita da un paio d’anni, ritorna insistentemente sulle spiagge.

    Ma badate bene, perché è adatta solo a chi ha un fisico snello ed è alta, infatti un taglio dello slip così basso sulle gambe, non aiuta a snellire le cosce né a renderle più affusolate.

    Se avete dei fianchi mediterranei e delle gambe non esattamente da gazzella, allora scegliete uno slip sgambato che allunga la gamba e fa sembrare più alte e più slanciate.

    Foto:
    www.myluxury.it

    475

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ModaSfilateCostumi estate 2009Mare
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI