Cosmopolitan: ecco gli uomini più sexy del mondo

da , il

    Oh oh oh! bene, bene. Ragazze, preparatevi carta e penna e mettete su gli occhialini d’ordinanza: dobbiamo mettere i voti. Se vi state chiedendo a chi, passate pure alla prossima domanda, ché la risposta, si sa, è una sola: ai maschi! :D

    È la rivista Cosmopolitan -nella versione inglese- che per il prossimo mese s’è messa a stilare la classifica degli uomini più sexy in circolazione.

    A regnare su tutti c’è lui, il pirata da cui tutte vorrebbero essere rapite per più di una notte se possibile: Johnny Depp. Quarantacinque anni, e non sentirli. E non vederli, soprattutto: nel viso potrà avere pure qualche rughetta, ma mamma mia, è tutta salute!

    La classifica prosegue all’insegna dei quarantenni, splendidi e affascinanti: L’ex-dottore buono di ER non poteva mancare, e infatti eccolo qui, George Clooney, a coprire coi suoi 47 anni e capelli brizzolati il secondo posto. Quarto e quinto posto per Daniel Craig e Brad Pitt, 40 e 44 anni, mentre la medaglia di bronzo va al 27enne Jake Gyllenhaal.

    Victoria dovrà cominciare a mettersi l’anima in pace perché a quanto pare il suo bel maritino, David Beckham, riesce a rimanere tra i primi 10 per un soffio. Lo so, Victoria, lo so. È dura e difficile, ma bisogna rassegnarsi. Essere la donna più invidiata del mondo, poi, non sarebbe tutto ‘sto granché. Accontentati, e continua ad apparire su tutte le copertine come fai sempre: sarai tu a portare il pane a casa, d’ora in poi.

    James Bond porta fortuna, e lo conferma Pierce Brosnan: ha 55 anni, è il più anziano della classifica, e s’è piazzato ad un rispettabilissimo 19esimo posto, precedendo uomini ben più giovani di lui. È inutile: il fascino, con l’età, matura il proprio sapore. E Sean Connery, James Bond per antonomasia, ne sa qualcosa.

    Singolare è il 13esimo posto: ad assegnarselo non è un singolo, ma un gruppo: i Take That al completo, tutti e cinque. Nessuno escluso. Sono considerati tra i sex-symbol del pianeta. Mah. Non è per fare la pignola, ma io qualche dubbio ce l’avrei. Avessi ancora quindici anni, probabilmente gli avrei dato anche il primo posto, ma adesso no. Se permettete, Raul Bova se lo meritava molto di più. O no?

    Fatevi due conti anche voi e segnate pure le eventuali assenze:

    1 Johnny Depp, 45

    2 George Clooney, 47

    3 Jake Gyllenhaal, 27

    4 Daniel Craig, 40

    5 Brad Pitt, 44

    6 James McAvoy, 29

    7 JustinTimberlake, 27

    8 Will Smith, 40

    9 David Beckham, 33

    10 Wentworth Miller, 36

    11 Christian Bale, 34

    12 Jonathan Rhys Meyers, 31

    13 Take That: Gary Barlow, 37, Mark Owen, 36, Howard Donald, 40 and Jason Orange, 38

    14 Ashton Kutcher, 30

    15 Dermot O’Leary, 35

    16 David Tennant, 37

    17 Patrick Dempsey, 42

    18 Clive Owen, 44

    19 Pierce Brosnan, 55

    20 Mark Ronson, 33

    21 Gordon Ramsay, 41

    22 Russell Brand, 33

    23 Pharrell Williams, 35

    24 Ryan Reynolds, 31

    25 Olivier Martinez, 42

    Dolcetto o scherzetto?