Cosa non fare a Natale: consigli pratici

Cosa non fare a Natale: consigli pratici
da in Consigli Pratici, Feste, Natale
Ultimo aggiornamento:

    regali-da-non-fare-a-natale

    Cosa non bisogna proprio fare a Natale? Dando per scontato che il pensiero non conta, la lista nera dei comportamenti e dei regali da evitare è davvero lunga! Sarà vero che “a Natale siamo tutti più buoni” o piuttosto la maggior parte di noi “fa buon viso a cattivo gioco”? Ecco alcuni consigli pratici per non sfigurare tra amici e parenti!

    Prima di pensare ai regali da evitare per fidanzati, amici e parenti, è bene dare una ripassatina al galateo delle feste, onde evitare figuracce! Anzitutto ricordatevi che il pranzo e il cenone di Natale non sono una sfilata di moda sexy, bandite quindi mise troppo audaci, ma non precoccupatevi… Capodanno è alle porte! Un’altra cosa assolutamente vieteta è arrivare in ritardo ai deschi natalizi, non sia mai che i commensali attendano con l’acquolina in bocca la vostra trionfale entrata! Infine non trascurate gli auguri di rito, non porgerli è un errore fatale che potrebbe ritorcersi contro di voi alle prossime feste… la futura vita sociale ne sarebbe irrimediabilmente compromessa!

    Non ci si può distrarre un attimo che è già tempo di pensare al Natale e i dubbi si fanno sempre più assillanti: “Che regali compro?”, ” Al pranzo dovrò portare un panettone e una bottiglia di Prosecco come gesto di cortesia?”, “Se ne accorgerà qualcuno se riciclo i doni dell’anno scorso?”. Inutile dare “consigli per gli acquisti”, sono sempre sin troppi, meglio concentrarsi sui regali di Natale out per amiche e parenti… e ficcatevelo bene in testa, il pensiero non conta affatto! Se contate sulla complicità del partner nella caccia al regalo giusto, sarà impresa vana… dovrete arrangiarvi! Non è necessario spendere cifre da capogiro per accontentare tutti, onde evitare sorrisi/smorfie di gioia/delusione basterà escludere a priori la seguente lista di strenne natalizie:
    Maxi pull di lana con renne, a motivi geometrici o ispirati agli anni ’80… i paninari non sono ancora tornati di moda!
    Abbonamenti in palestra per le donne, non vorrete mica insinuare che le vostre amiche sono grasse?!
    Aspirapolvere, rimandate il dono alle festività pasquali… è quella l’ora delle pulizie di primavera!
    Cosmetici anti-età, vabbè che siamo prossimi alla Befana, ma siate clementi con amiche e parenti dall’incarnato non proprioangelico!
    Calzini, pantofole e cappelli, suvvia la banalità ha fatto il suo tempo a Natale!
    Candele e candelieri, da evitare a meno che non li dobbiate regalare a una candle-victim!
    Peluche, nanetti e suppellettili kitsch, servono solo a far polvere!
    Portafogli, portatovaglioli e porta… la casa è piena di “portatutto” inutilizzati!
    Profumi puzzolenti, se proprio volete regalare un profumo perlomeno sceglietene uno ma di qualità!
    Penne, andranno a far compagnia a quelle nel cassetto… dei ricordi!

    532

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli PraticiFesteNatale Ultimo aggiornamento: Martedì 17/12/2013 12:46
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI