Conserve sott’olio: cinque ricette da non perdere

Conserve sott’olio: cinque ricette da non perdere
da in Cucina, ricette conserve, verdura
Ultimo aggiornamento:

    Le vacanze stanno finendo per tutti e se da un lato questo ci deprime dall’altro possiamo sempre consolarci preparando le conserve sott’olio, così d’inverno quando saremo a corto di idee per cena, possiamo usarle e sentire un pò il profumo dell’estate! Ecco per voi cinque ricette da fare subito e da gustare tutto l’anno.

    Carciofini, melanzane e pomodori sott’olio piacciono un pò a tutti e sono buonissimi sulla pizza, per rendere speciale un secondo o per aromatizzare la salsa di pomodoro, oltre che per il classico antipasto all’italiana! Se siete soliti comprarli già pronti al supermercato è ora di cambiare, provate a farli in casa, sono sicura che non riuscirete più tornare indietro.

    Un requisito fondamentale per la buona riuscita delle conserve sott’olio è la qualità delle verdure e dell’olio, quindi se non trovate le melanzane giuste, i pomodori maturi e i peperoni belli e carnosi, posticipate la vostra conserva a quando dal fruttivendolo troverete le verdure che fanno al caso vostro, come accade per le marmellate di frutta, migliore è la frutta migliore è la marmellata e per le verdure è esattamente la stessa cosa.

    Altra cosa importante sono i barattolini che devono essere puliti, asciutti e sterilizzati e con la chiusura ermetica, insomma niente tappi improvvisati!

    Ecco cinque ricette da provare al più presto:

    Foto da:
    www.oliopinna.it
    www.compagniadellepuglie.com

    355

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cucinaricette conserveverdura
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI