Natale 2016

Con una doccia veloce, dai una mano al pianeta (e al portafogli!)

Con una doccia veloce, dai una mano al pianeta (e al portafogli!)
da in Pelle
Ultimo aggiornamento:

    doccia_veloce pianeta

    Amiche lettrici, le vostre giornate sono sempre piene di impegni e corse contro il tempo per destreggiarvi fra lavoro, faccende di casa, partner, amiche e bambini? Magari vi piacerebbe, almeno ogni tanto, poter stare per ore nella vasca da bagno a rilassarvi, ma i vostri impegni ve lo impediscono? Credetemi: è meglio così! La doccia infatti è la migliore alleata dell’igiene personale e batte il bagno nella vasca su tutta la linea, quando si tratta di scegliere il metodo di pulizia quotidiana. In termini di risparmio ed eco-sostenibilità poi non c’è battaglia: la doccia, se fatta nel modo giusto, comporta l’utilizzo di un terzo dell’acqua necessaria per mettersi “in ammollo” nella vasca.

    Più che un’opzione, è una necessità. La doccia, vuoi per i ritmi frenetici che costringono a ridurre anche il tempo dedicato alla propria igiene personale, vuoi per evitare gli sprechi di acqua, una delle risorse più preziose del pianeta, deve essere breve. In questo modo, si riducono sia l’impatto ambientale sia le spese domestiche, dando un taglio netto alla bolletta.

    Si fa presto a dire veloce. La doccia sì dovrebbe essere breve, per evitare di far scrosciare direttamente lungo lo scarico litri e litri di acqua inutilmente, ma anche efficace. Infatti pulizia, detersione e idratazione meritano, comunque, la giusta dose di attenzione. Come si possono minimizzare tempi e sprechi, massimizzando i vantaggi sotto la doccia? Semplice, basta mettere in pratica alcuni trucchi.

    - Innanzitutto, chiudete l’acqua mentre vi insaponate: il consiglio è di lavarvi con il bagnoschiuma e mettervi lo shampoo sui capelli nello stesso momento, con l’acqua chiusa, per poi riaprirla per sciacquare, contemporaneamente, testa e corpo.

    - Archiviata la prima fase, è il momento del balsamo. Meglio sfruttare appieno questa seconda interruzione dell’acqua, scegliendo di nutrire a fondo sia i capelli sia la pelle. Oltre al tradizionale balsamo, da stendere con cura sui capelli, soprattutto in corrispondenza delle punte, si può optare per un suo “collega” innovativo, il Balsamo Corpo Sotto la Doccia di NIVEA. Si tratta di un alleato eccezionale dell’idratazione cutanea, che coniuga praticità ed efficacia: basta infatti stenderlo sulla pelle bagnata per poi risciacquarlo, garantendo alla pelle idratazione e benessere, ma anche una dolcissima profumazione, che può essere al gusto di latte e miele o di latte e cacao.
    - Dopo aver nutrito al meglio i capelli e la pelle di tutto il corpo, si può riaprire l’acqua per un secondo risciacquo 2 in 1.

    Curiose di saperne di più su questo nuovo prodotto della NIVEA? Grazie alla sua formula a base di agenti idratanti, il Balsamo Corpo Sotto la Doccia è l’ideale per le donne super impegnate che hanno poco tempo a disposizione per prendersi cura di se stesse: proprio come il balsamo per capelli, questo prodotto si applica e si risciacqua sotto lo doccia in un attimo, garantendo alla pelle un’idratazione profonda. Non sarà più necessario perdere minuti preziosi a impiastricciarsi con creme idratanti: con il nuovo Balsamo Corpo Sotto la Doccia di NIVEA basta una doccia veloce e sarete subito pronte per vestirvi, ma con in aggiunta una pelle morbida e vellutata e dal delicato profumo di latte e miele o latte e cacao.

    636

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Pelle
    PIÙ POPOLARI