Natale 2016

Comunali Roma, Guido Bertolaso stronca Giorgia Meloni: Deve fare la mamma

Comunali Roma, Guido Bertolaso stronca Giorgia Meloni: Deve fare la mamma
da in Attualità, Donne in Carriera, Elezioni amministrative 2016, Politica
Ultimo aggiornamento:
    Giorgia Meloni deve fare la mamma

    Le elezioni comunali 2016 a Roma sono ormai entrate nel vivo e non mancano i primi colpi bassi e gaffes retrograde di alcuni protagonisti, tra cui Guido Bertolaso. Al programma tv di La7 Fuori Onda condotto da David Parenzo e Tommaso Labate, l’ex direttore del dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei ministri ha stroncato la possibilità di offrire l’incarico di vicesindaco alla leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni perché “deve fare la mamma“. Un pretesto retrogrado, sessista e ridicolo che sta scatenando aspre e durissime polemiche politiche oltre che l’indignazione del popolo della Rete.

    L’ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’emergenza rifiuti in Campania nel IV Governo Berlusconi e candidato sindaco del centrodestra ha bocciato senza appello la possibilità di dare un incarico politico a Giorgia Meloni, che è incinta per la prima volta del suo compagno Andrea Giambruno, con queste parole: “La Meloni deve fare la mamma, mi pare sia la cosa più bella che possa capitare ad una donna. Deve gestire questa pagina della sua vita. Non vedo perché qualcuno dovrebbe costringerla a fare una campagna elettorale feroce e, mentre allatta, ad occuparsi di buche, sporcizia…”.


    LEGGI LE ULTIME NEWS SULLA GRAVIDANZA DI GIORGIA MELONI

    Le dichiarazioni sessiste e maschiliste dell’ex commissario straordinario per il terremoto dell’Aquila sono state prontamente stigmatizzate dall’ex parlamentare di Alleanza nazionale Giorgia Meloni che ha asserito: “Io non voglio polemizzare. Dico solamente con garbo e orgoglio a Guido Bertolaso che sarò mamma comunque e spero di essere un’ottima mamma, come lo sono tutte quelle donne che tra mille difficoltà e spesso in condizioni molto più difficili della mia riescono a conciliare impegni professionali e maternità. Lo dico soprattutto per rispetto loro”.

    SCOPRI QUALI SONO I MIGLIORI PAESI PER LE DONNE LAVORATRICI

    Sul caso è intervenuta anche la candidata a sindaca di Roma del Movimento 5 Stelle Virginia Raggi. In un post condiviso sulla sua pagina Facebook ha scritto: “Oggi ho rilasciato un’intervista al Corriere della Sera.

    Mi hanno chiesto se posso essere allo stesso tempo mamma e sindaco di Roma. Certo che posso, come tutte le donne che lavorano farò i salti mortali. Sono pronta e siamo pronti per governare Roma: più mezzi pubblici, più sicurezza, più soldi per le scuole. Una città che funziona non è di destra o di sinistra, è una città 5 Stelle”.

    LEGGI LA STORIA SUL DIRITTO DI VOTO ALLE DONNE IN ITALIA

    La gaffe di Bertolaso sta scatenando il putiferio in Rete, tra l’indignazione generale e lo sconcerto delle associazioni che difendono i diritti delle donne.

    489

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàDonne in CarrieraElezioni amministrative 2016Politica

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI