Come vestirsi bene a un matrimonio: gli abiti delle invitate

Come vestirsi bene a un matrimonio: gli abiti delle invitate
da in Abiti, Look, Matrimonio, Primo Piano, Style, sposi
Ultimo aggiornamento:

    Siete state invitate ad un matrimonio e il vostro primo pensiero è stato “Aiuto cosa mi metto?”. Tranquille è tutto nella norma. Vestirsi bene ad un matrimonio è infatti un’impresa (per molte) tutt’altro che semplice. I fattori da tenere in considerazione per una giusta scelta sono molti, l’ora della cerimonia, la location, la stagione e così via; esistono però delle regole a cui è sempre bene non sottrarsi. Il linea di massima il buon senso vuole che vengano evitati abiti bianchi, neri, con scollature troppo pronunciate o eccessivamente mini!

    Per non sbagliare occorre partire dal presupposto che, in quella giornata, sarà la sposa a essere la vera e indiscussa protagonista, quindi, meglio evitare look eccentrici, meglio ispirarsi alle collezioni degli stilisti famosi per essere sicure di fare centro.

    Per quanto riguarda i colori, sono banditi i toni troppo appariscenti come il rosso fuoco soprattutto in total look e soprattutto se avete più di 25 anni!!

    Sono poi assolutamente da evitare (come accennato prima) il bianco, che è il colore della sposa, sia nell’abito che negli accessori, e tanto meno les nuances funeree come il nero e viola. Precisiamo che il nero va bene solo nelle cerimonie molto eleganti e serali, preferibilmente in corto per le più giovani e per i matrimoni invernali.

    Per i matrimoni estivi sono invece più adatte tutte le tonalità pastello, soprattutto per il giorno, i verdi, i turchesi, i lilla, i rosa, i blu e i beige, magari anche proposti su fantasie floreali oppure giochi di sfumature dégradé.

    Moltissimi in ogni caso sono i brand, noti per gli abiti da sposa, che offrono delle soluzioni perfette anche per tutte le invitate. Pronovias ad esempio offre sempre un ventaglio di soluzioni perfette in tutte le occasioni e per ogni età. Abiti corti e sbarazzini oppure lunghi e chic per chi vuole essere protagonista ma senza rubare la scena a nessuna.

    Recentemente sdoganato dal Galateo anche il tailleur con pantalone adatto per i matrimoni più formali e per le donne un pò più avanti con l’età, totalmente sconsigliato per tutte le altre e i matrimoni “giovani” un pò lontani dai dogmi imposti dalla tradizione.

    Tutto questo da conciliare con il proprio budget, se non volete spendere tanto optate per un abitino semplice tinta unita da impreziosire con gli accessori: scarpe, borse e gioielli. L’eleganza è nei dettagli ricordatelo sempre!

    451

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbitiLookMatrimonioPrimo PianoStylesposi Ultimo aggiornamento: Lunedì 27/08/2012 18:11
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI