Come fare patchwork sul polistirolo

da , il

    Ecco un altro hobby che ci piace tantissimo: il patchwork sul polistirolo. Si esegue componendo variopinti ritagli di stoffa inserendoli nelle fessure create su formine in polistirolo che si acquistano nei negozi di hobby e fai da te, ma anche nelle mercerie.

    E’ un lavoro semplice, che posso fare anche i bambini, dando libero sfogo alla fantasia. L’importante è avere una vasta gamma di ritagli di stoffe coloratissime.

    Nelle mercerie e nei negozi di fai da te si trovano moltissime forme in polistirolo: scatole, portaritratti, cuori, luna e sole, animaletti, e decorazioni per le festività pasquali e natalizie.

    Nelle mercerie si acquistano anche le stoffe che sono in fantasie minute, stile country, scozzesi e con soggetti floreali.

    Per incidere il polistirolo per inserirci la stoffa, si usa il taglierino e con delle forcine o accessori da manicure, si inserisce la stoffa all’interno delle incisioni. Si ritaglia la stoffa in eccesso e si procede infilando altra stoffa nelle altre incisioni.

    Per decorare e rifinire gli oggetti si possono utilizzare fiocchi, nastri e fiori di tessuto, perline, fiori secchi.

    Libro utile: Patchwork sul polistirolo. Di Radaelli Rossana

    Foto:

    alkymy.bafan.it

    www.magichemani.it

    digilander.libero.it/giardinodegliangeli

    alkymy.bafan.it/

    www.lascatoladeisegreti.it

    Dolcetto o scherzetto?