Come scegliere il profumo: i consigli

da , il

    Io me lo sono sempre chiesta, come si fa a scegliere il profumo più adatto a noi? Ci sono persone che indossano profumi che sembrano fatti appositamente per loro ma perchè io non lo trovo? Oggi ho trovato dei consigli utili su come scegliere il profumo e valutare se è quello perfetto per noi.

    Per scegliere il profumo dovete prendervi tutto il tempo che vi serve, non esiste entrare in profumeria e zac, uscire con il vostro profumo 5 minuti dopo, nè ordinarlo su internet o dai catalogni, il profumo richiede attenzione, è come scegliere l’uomo giusto… richiede tempo per trovarlo e soprattutto per capire che è lui!

    Non provate troppi profumi l’uno dopo l’altro, direi che tre sono già tanti, altrimenti l’olfatto farà confusione e non riuscirete a distinguere appieno una fragranza dall’altra. Provate i profumi sulle striscioline di carta che trovate in profumeria, sono studiate apposta per rilasciare il profumo lentamente infatti anche dopo qualche ora saranno ancora profumatissimi.

    Non annusate il profumo direttamente dalla boccetta, non ha modo di esprimersi al meglio e non riuscirete a distinguere bene le fragranze. I profumi prescelti vanno provati sulla pelle, o nel polso o nell’incavo del gomito, non sfregate i polsi ma lasciatelo evaporare un pò sulla pelle.

    La pelle grassa mantiene a lungo il profumo sulla pelle quindi scegliete fragranze leggere, per quelle secche invece è al contrario, tendono ad assorbirlo di più quindi vanno bene profumi più forti.

    Dato che i profumi costano abbastanza, acquistatelo solo quando siete sicure che è lui il profumo perfetto per voi!

    Foto da:

    www.1freecom.com

    www.guidaacquisti.net

    www.donnamoderna.com