Come riconoscere una bugia

Come riconoscere una bugia
da in Coppia, Mente, psicologia
Ultimo aggiornamento:

    Quante volte ci è capitato di scoprire che ci avevano mentito, ci passiamo tutte e se certe rarissime volte ci rendiamo conto che è stata una cosa fatta con amore, la maggior parte delle volte, le bugie fanno male perchè arrivano sempre da persone a cui teniamo molto, ma come si fa a capire chi ci sta mentendo? Scopriamolo insieme!

    Riconoscere una bugia non è difficile, essenzialmente basta solo non fare gli struzzi. Quando qualcuno vi sta raccontando qualcosa e voi pensate possa essere una bugia guardatelo dritto negli occhi, senza minimamente abbassare lo sguardo, se non lo fa neanche lui e non diventa neanche fucsia, potete stare tranquilli, siete di fronte alla verità.

    Spesso le bugie non arrivano solo dall’esterno ma ce le raccontiamo anche da soli, ad esempio per superare la fine di una storia d’amore, per superare una perdita, insomma a volte per brevi periodi ed essendone un pò consapevoli possono aiutare a superare momenti difficili, creando uno schermo dietro il quale proteggerci.

    Le bugie possono anche non essere sempre gravi, e pertanto non è giusto giudicare un persona bugiarda a prescindere però alla fine dire la verità secondo me è sempre la cosa migliore, in fondo ci sono verità che per quanto spiacevoli si possono superare con il sorriso.

    Se non siete brave a mentire, state attente perchè le bugie come le riconoscete voi negli altri, anche gli altri le riconoscono su di voi!

    Foto da:
    comma22.files.wordpress.com
    i.ehow.com
    www.persuasive.net

    300

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CoppiaMentepsicologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI