Come riconoscere gli uomini bugiardi su internet

da , il

    Alzi la mano chi non ha mai tentato di trovare il principe in azzurro in chat, su facebook, nei siti di incontri online ecc…? Credo che mani alzate non ce ne siano molte, vero? L’idea di conoscere persone nuove partendo da un foglio bianco senza pregiudizi o problemi a priori è bello ed eccitante, ma il mondo di internet è popolato da bugiardi patentati ed anchi chi, normalmente magari non lo è, si lascia trasportare dalla voglia di apparire un pò più bello, un pò più sexy, un pò più interessante… il problema è che si rischia di lasciarsi trasportare troppo e di descrivere una persona che non siamo assolutamente noi!

    Su internet mente la maggior parte delle persone, donne comprese mie care… ecco le bugie più comuni alle quali dovete fare attenzione:

    • Donne: sono formosa… spesso significa ero formosa, ora ho messo su un bel pò di chili, ma le curve non mancano! Stando ai sondaggi le donne si tolgono dai 2 ai 9 chili, però prima dell’incontro ci mettiamo a dieta ferrea.
    • Sono alto, scuro e carino: traduzione di sono un tipo normale, niente di pazzesco, in linea di massima non arriveranno adoni ma comunque è sempre bene andare un pò oltre la prima impressione.
    • Ho 29 anni: i casi sono due, o gli anni sono davvero 29 oppure il tizio naviga sui 35-38 ma non vuole diminuire le chances di essere trovato nelle ricerche, sono minori le possibilità nella casella 35-50, no? Mentire sull’età non è grave però è abbastanza inutile, da valutare.
    • Ho molti interessi e gestico un’attività mia: traduzione probabile è sono un nullafacente che ama divertirsi e alzarsi alle 11, ma con i soldi di mamma e papà ho messo su un’attività mia.
    • Sono sensibile, intelligente e divertente: traduzione del sono permaloso ma non lo ammetto neanche con me stesso, faccio le battute e qualcuno ride e mi piace che la gente pensi che sono intelligente.
    • Le cose stanno girando per il verso giusto: ennesimo progetto, ennesima prova del massimo guadagno con il minimo sforzo, oppure davvero le cose stanno andando meglio… in poche battute capirete di quale caso si tratta!
    • Voglio vederti, non perdiamo altro tempo: voglio vedere se mi piaci, e se me la dai, così non perdo tempo e passo a un’altra.
    • Ho chiuso una relazione che durava da anni e adesso voglio stare solo: Probabilmente ripetono questa filastrocca da 5 anni, la traduzione è: voglio solo fare sesso, non voglio legami o storie e niente mi farà cambiare idea. Meglio lasciar perdere questa tipologia, perchè son dolori, riescono ad essere perfetti e presenti, tu pensi che c’è qualcosa salvo poi restare con un pugno di mosche in mano.

    Prendete tutte queste traduzioni con le dovute cautele, non è detto che sia sempre questa la verità, i ragazzi carini e sinceri esistono, le storie a lieto fine ci sono, due miei amici si sono anche sposati, il problema è che per ogni principe ci sono almeno 500 mascalzoni in cerca di avventure, anaffettivi o addiruttura sposati!

    Foto da:

    giornale.onemeet.net

    tipopa.net

    www.bloghissimo.com

    www.telodoioilweb.net

    media.panorama.it

    www.datamanager.it

    www.postami.it

    www.pamelaferrara.com