Come gestire il tempo ed evitare lo stress

Come gestire il tempo ed evitare lo stress
da in Donne in Carriera, Lavoro, Salute E Benessere
Ultimo aggiornamento: Lunedì 13/10/2014 17:18

    organizza il tempo Abbiamo tutte a disposizione le stesse 24 ore in un giorno. Nessuna di noi può rubare un minuto qua e là per ottenere tempo extra. Riceviamo tutti gli stessi 1.440 minuti e gli stessi 86.400 secondi in un giorno. Ma il tempo sembra non bastare mai. Ci lamentiamo di essere sempre di fretta, di non poterci dedicare alle cose che amiamo. Un tizio una volta ha affermato: “La cattiva notizia è che il tempo vola. La buona è che tu sei il pilota”. Già perché, piaccia o no, siamo tutte responsabili del nostro tempo e di come lo gestiamo. A molte capita di avere una to do list infinita, ma di non arrivare mai in fondo. E mentre ci preoccupiamo del tempo cresce lo stress. Qual è la soluzione? Forse è necessario fare attenzione a quello che dice quel tizio: “Tu sei il pilota del tuo tempo”. Tu sei, in realtà, l’unica persona che può decidere realmente come spendere il tuo tempo. Ecco cinque segreti per gestire il tempo nel modo più proficuo.

    non sprecare tempo Quando hai bisogno di più soldi dai un’occhiata al tuo conto corrente, giusto? Devi capire dove spendi i soldi, cosa tagliare o su cosa investire. Ecco, la stessa strategia va usata con il tempo. Creare un budget di tempo. Fai una lista di tutte le cose che fai in un giorno. Includi tutto, compresi gli aggiornamenti del tuo stato su Facebook, i tweet, il tempo speso al telefono. Traccia il tuo tempo per un paio di giorni, ma sii onesta con te stessa. Stai troppo su Facebook? Dedica un tempo definito ai social ogni giorno. Se qualcosa di importante dovesse accadere a uno dei tuoi amici o a un membro della tua famiglia ti chiameranno… non avrai bisogno di saperlo da Facebook!

    limita tempo per email Hai una quantità eccessiva di posta indesiderata? E’ peggio della posta cartacea da cestinare perché in qualche modo, una email porta con sé un maggiore senso di importanza e urgenza. Ti senti in obbligo di controllare comunque, quantomeno per assicurarti di non aver bisogno effettivamente di leggere. Periodicamente cancellati da newsletter o pubblicità a cui ti sei iscritta per sbaglio. Oppure, se sei più esperta, crea delle cartelle e posiziona i messaggi meno urgenti nelle cartelle così da poterli leggere più tardi.

    business planner Avere un piano per quello che si vuole realizzare ogni giorno è importante. Può andare tutto nel modo in cui l’hai progettato? Probabilmente no. Ma avere degli obiettivi per ottenere una, due o tre cose specifiche ogni giorno, può essere un ottimo modo per non stressarsi. Preparare una lista di cose da fare va benissimo, ma devi anche essere consapevole che se dovrai rinviare una delle cose sulla lista fino a domani perché avrai qualcosa di più urgente da fare andrà bene comunque. C’è sempre un domani.

    fai una cosa alla volta Lo so, lo so, stai pensando “Cooosa? Mi limito a una sola cosa alla volta, quando potrei essere multitasking?!” La risposta è sì. Nessuno di noi è veramente multitasking, o meglio, nessuno riesce a fare tutto al meglio se sta facendo più cose contemporaneamente. Fare una cosa alla volta ti farà sentire meno stressata, più efficiente e ti permetterà di essere più concentrata su quello che stai facendo.

    drammi da ufficio Stare lontani dalle persone che creano problemi è un ottimo modo per non perdere tempo. Chi in ufficio parla male degli altri, chi trova il modo di mettere zizzania, chi sa sempre tutto di tutti e in qualche modo rovina la quiete del lavoro può risucchiarti nel suo mondo. E’ una grandissima perdita di tempo. Fai il tuo lavoro e torna a casa dalla tua famiglia.

    815