Come farsi sposare da un uomo

Come farsi sposare da un uomo
da in Coppia, Matrimonio, Mente, Primo Piano, Uomini, sposi Ultimo aggiornamento:

    Su questo post io farò orecchie da mercante perchè alla sola idea di sposarmi mi viene il prurito, comincia a mancarmi l’aria e ho la tendenza a scappare più lontano possibile… ma chissà magari incontrerò l’uomo giusto che mi farà capitolare anche su questo argomento! Nel frattempo però chiacchierando tra amiche è venuto fuori l’argomento matrimonio e su come farsi sposare da un uomo quando lui fa un pò lo gnorri.

    Nonostante noi donne siamo libere, indipendenti e autonome praticamente su tutto, l’abito bianco, il velo, la chiesta gremita di amici e parenti mentre l’organo suona la marcia nunziale è una cosa che desideriamo quasi tutte, quella magia tra tradizione e eternità che ci accomuna alle nostre mamme e alle nonne alla quale non siamo proprio disposte a rinunciare.

    Farsi sposare è un’arte e come tale richiede dedizione e astuzia, vediamo qualche consiglio che arriva direttamente da Betta Andrioli, autrice del libro “Mi vuoi sposare?”.

    Se il vostro uomo non crede nel matrimonio o è assolutamente contrario c’è ben poco da fare, difficilmente una convivenza vi porterà all’altare quindi non vivetela come un passaggio o come una cosa temporanea perchè potreste compromettere ciò che magari è già perfetto così, senza un certificato da firmare.

    Quando conoscete un uomo già dai primi appuntamenti si capisce subito l’indice di sposabilità, un playboy o un super sportivo sono prede difficili, il classico bravo ragazzo o il medico neolaureato magari non aspettano altro, ovviamente dipende dal carattere ma credo non sia una cosa difficile da captare soprattutto per chi cerca marito!!

    Per essere considerate “ragazze da sposare” al primo appuntamento scegliete un look semplice e curato, evitate di esagerare sia con il trucco che con le scollature, chiaramente dopo cena, una passeggiata e poi a casa, guai ad andarci a letto, direi che devono passare almeno 6/8 uscite.

    Per dargli una breve anteprima sfoderate tutte le vostre doti da geisha e da brave cuoche, non mostratevi ultra stressate di fronte ad un piatto di spaghetti al pomodoro, non fategli perdere le sue amicizie ma privilegiate quelle con i ragazzi tranquilli e senza sindrome di Peter Pan, stessa cosa vale per le amicizie femminili.

    Uscite con coppie felicemente sposate, possibilmente senza figli o con figli educatissimi così non gli verrà il terrore che finirà anche lui agli ordini delle urla di un moccioso (anche se poi è così che andrà :P ).

    Conquistate sua mamma e sua sorella e siate gentili e scherzose con suo papà, non entrate troppo in confidenza così non c’è pericolo di ritrovarsi in situazioni spiacevoli. Mai e poi mai criticare sua madre e i suoi amici, neanche quelli terribili!

    Se dentro di lui c’è un minuscolo gene del matrimonio con queste piccole astuzie dovreste riuscire a tirarlo fuori!

    Io vi consiglio di non puntare tutto su quello, perchè magari rischiate di rovinare un bel rapporto per una fissazione vostra, quindi non esagerate… in fondo sposarsi non è una tappa da raggiungere entro un tempo prestabilito, vivete i vostri rapporti in modo tranquillo e tutto arriverà nel modo e nei tempi giusti per voi.

    Foto da:
    lcjb.cjsonline.gov.uk
    i.ehow.com
    blogs.smh.com.au
    www.landmarkresort.com

    628

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CoppiaMatrimonioMentePrimo PianoUominisposi Ultimo aggiornamento: Lunedì 01/06/2009 17:54
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI