Come fare decoupage su stoffa

da , il

    Abbiamo già visto come si fa il decoupage per decorare oggetti di vario tipo. Oltre al legno, la plastica, il vetro, la terracotta……si può decorare con questa tecnica anche la stoffa. E’ molto semplice e si possono trasformare magliette, top, gonne, tovaglie, biancheria da letto, borse di tessuto, in meravigliosi articoli che sembreranno dipinti a mano. L’importante è che il tessuto sia di colore chiaro. Quindi va benissimo il bianco, l’avorio, il giallo chiaro, il beige e le tinte pastello. Pur non essendo per niente difficile, dovete comunque armarvi di pazienza e avere un po’ di tempo a disposizione.

    Ecco cosa serve per il decoupage su stoffa:

  • Abbigliamento o biancheria da casa di colore chiaro;
  • Colla per decoupage su stoffa;
  • Carta da Forno;
  • Tovaglioli con soggetti per decoupage;
  • Pennello piatto
  • Ecco come si fa:

  • Mettete sotto l’articolo di stoffa che volete decorare un foglio di carta da forno. Se dovete decorare una maglietta, inserite il foglio all’interno.
  • Appoggiate il tovagliolo per decoupage sul punto da decorare.
  • Con il pennello, passate la colla sul tovagliolo partendo dal centro verso i bordi.

    Dovete applicare anche un po’ di colla oltre i bordi per fare in modo che il tovagliolo rimanga perfettamente attaccato al tessuto.

  • Lasciate asciugare per un giorno intero, poi ripassate un’altra mano di colla; lasciate nuovamente asciugare per un altro giorno.
  • Stirate il tessuto dal rovescio.
  • Buon lavoro!