Come curare le piante: i fiori di vetro

  • Commenti (1)
Fiori di vetro

Molte di voi si staranno chiedendo cosa saranno mai i Fiori di vetro. Forse pensate si tratti di manufatti artigianali di Murano. Invece sto parlando di una specie di pianta da fiore molto particolare il cui nome botanico è Impatiens, ma sono conosciute più comunemente con il nome di Fiori di vetro o Lisette. Si tratta di piantine molto decorative, facilissime da coltivare e che producono tantissimi fiorellini colorati e allegri. Le Impatiens sono originarie dell’Asia e dell’Africa e ne esistono circa 850 specie. Il nome botanico Impatiens, che in latino significa impazienza, deriva dal fatto che i frutti di questa pianta si aprono e lanciano lontano i loro semi.

  • impatiens magenta
  • impatiens rosa
  • impatiens striata
  • fiori vetro rosa
  • vasi impatiens

La pianta dei Fiori di vetro, a seconda della specie, produce fiori tinta unita, sfumati o screziati di diversi colori e di varie forme. In commercio potete trovarne un’infinità e sono quasi tutte ibridi della Impatiens Walleriana.

Vediamo come si coltivano i Fiori di vetro (se preferite li potete chiamare Impatiens o Lisette).

Questa pianta richiede temperature che si aggirano intorno ai 18-20°, mentre non sopporta il gelo e le correnti d’aria che ne provocherebbero la morte. Non tollera le correnti d’aria fredda ed il gelo che è la causa prima della loro morte quando sopraggiunge la stagione fredda.

Bisogna fare attenzione anche all’esposizione ai raggi solari: non devono mai colpire direttamente la pianta.

Per quanto riguarda le annaffiature, in primavera e in estate devono essere frequenti e abbondanti perchè il terriccio deve rimanere sempre umido, ma mai zuppo; quindi sono da evitare i ristagni d’acqua nel sottovaso, in cui è consigliabile sistemare dell’argilla espansa che mantenga la giusta umidità.

Una volta alla settimana si aggiunge all’acqua di annaffiatura del concime liquido.
In autunno e in inverno le annaffiature devono essere molto meno frequenti.
L’Impatiens va rinvasata in primavera, ma solo se le radici sono cresciute troppo. Il nuovo vaso deve essere un pò più grande del precedente, non enorme.

Nella fotogallery potete ammirare delle immagini di fiori di vetro.

  • impatiens magenta
  • impatiens rosa
  • impatiens striata
  • fiori vetro rosa
  • vasi impatiens

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Lunedì 23/08/2010 da in ,

Commenti (1)

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Azzurra 1 giugno 2013 20:55

però il vetro è diverso, potevano trovare un altro nome per questo fiore

Rispondi Segnala abuso
1
2
3
4
5
6
8
Scelti da voi
10
Paper Project
11
Segui PourFemme
Ultimi Video 12
 
14

Scarica gratis l'applicazione PourFemme

IPHONE IPAD ANDROID
16
17
Scopri PourFemme
18
19
torna su