NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Come curare l’ansia

Come curare l’ansia
da in Mente, Salute E Benessere, cure mediche, depressione
Ultimo aggiornamento:

    L’ansia è una sensazione che colpisce all’improvviso e che è difficile da gestire da soli, l’ansia si può presentare in tanti modi e con diversa intensità e può avere origine sia da motivazioni più profonde che da eventi che sul momento non ci creano alcun problema. I dati sono chiari 2 donne su 3 soffre di ansia, vediamo come curarla in modo naturale e quando è consigliabile farsi seguire da una persona esperta.

    L’ansia è quella paura costante del futuro, il non sapere cosa ci aspetta, cosa accadrà, come reagiremo e tutto questo vortice senza uscita in cui a volte si finisce per cadere. L’ansia si può presentare come un’angoscia passeggera, come malumore, come inquietudine e nei casi più gravi come attacchi di panico, colite e nei casi peggiori può sfociare nella depressione.

    L’ansia si può curare ma si deve anche imparare a gestire, cioè fare in modo di tenerla sotto controllo senza arrivare a picchi da cui poi è difficile uscire.

    Secondo me quando l’ansia comincia a diventare una consuetudine è ora di andare da un medico e capire cosa e perchè vi fa stare così male, a volte le cure naturali possono aiutare ma se non si capisce qual è il motivo ogni cosa diventa un palliativo, un benessere momentaneo che serve a poco.

    I metodi più usati per curare l’ansia sono fitoterapia, gli oli essenziali, il massaggio ayurvedico e la camomilla, queste soluzioni vanno bene nei casi in cui la vostra ansia non è cronica o comunque è passeggera.

    Il mio consiglio, per quello che può valere è di essere critici con se stessi e valutare a che punto siete, senza vergognarvi e senza paura, se vi rendete conto che siete un pò ipocondriaci cercate di prenderla alla leggera e di divertirvi un pò di più, magari organizzate una vacanza per staccare un pò dalla routine.

    Se il problema invece è grave, fatevi aiutare da un medico perchè tenere tutto dentro non è nè eroico nè furbo, i problemi vanno risolti e non è una vergogna chiedere aiuto, ci vuole molto coraggio ma è sempre la scelta migliore per se stessi e per chi ci sta attorno.

    Foto da:
    www.professionistibenessere.it
    soulista.blog.deejay.it
    www.cs-evolution.com
    marcellomuste.blog.kataweb.it
    cherished79.files.wordpress.com
    anxietyagoraphobia.info

    430

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MenteSalute E Benesserecure medichedepressione
    PIÙ POPOLARI