Colazioni bulgare: su Facebook la voce di chi (non) mangia brioche

Colazioni bulgare: su Facebook la voce di chi (non) mangia brioche
da in Biscotti, Cioccolato, Colazione, Hi-Tech, Pour Tech
Ultimo aggiornamento:

    Tutto è nato dopo aver visto tantissime immagini su Instagram di colazioni totalmente irrealistiche. Tavoli apparecchiati, precisi, ordinati, colorati. Colazioni elaborate, che neanche per un set fotografico di una rivista di settore. Colazioni che molti di noi non fanno davvero nemmeno la domenica.

    A quel punto loro si sono dette che no, non ci potevano credere, la colazione del lavoratore medio (e della lavoratrice! Soprattutto!) non poteva davvero essere così. Il lavoratore medio ogni mattina ha dieci minuti contati, un biscotto arraffato dal sacchetto semidistrutto e infilato in bocca, mentre con le mani cerca disperatamente di aprire la porta e recuperare lo smartphone sulla mensola dell’ingresso.

    Paola, Sabrina, Ilaria, Mary, Elena, Francesca e Sharon… sono le sette menti nascoste dietro ad un’idea, un po’ politically scorrect, ma davvero geniale: si chiama Colazioni Bulgare ed è un gruppo che sta spopolando su Facebook.

    Date un’occhiata alla fanpage: apprezzato in rete ed amato per il realismo delle immagini che ogni giorno vengono, più volte al giorno, postate, nel giro di un mese questo gruppo ha raccolto 1000 like.

    Basta poco: scatta la foto della tua colazione, condividila su Facebook, Twitter, Instagram usando l’hashtag #colazionibulgare, verrà caricata sulla fanpage: più brutta e vera è, più verrà likata, come si dice nel gergo di Facebook.

    GUARDA LE FOTO DI INSTAGRAM DEI VIP INNAMORATI

    C’è la foto di chi, seduto sul water con un caffè in mano, passa un biscotto al suo cane, di chi mangia avanzi di pane della sera prima, chi lotta assonnato con la tragedia del pezzo di biscotto caduto (e sciolto) dentro al tè, chi fa colazione con due pastiglie per la pressione, chi, alla faccia delle torte meravigliose che si vedono nelle foto dei food blogger (ma chi ha davvero tempo di prepararle quando si torna tutte le sere tardi dal lavoro e si hanno magari marito-casa-bambini-cena-lavastoviglie-lavatrice di cui occuparsi?!), sceglie solo prodotti confezionati e pieni di conservanti, chi apprezza caffè e sigaretta, chi fa il pendolare e non sa nemmeno cosa sono i bicchieri e beve un succo di frutta veloce direttamente sul treno o chi addirittura sceglie di fare colazione solo con una birra!

    QUANTE CALORIE BISOGNA ASSUMERE A COLAZIONE? SCOPRILO QUI!

    E fino al 10 ottobre potete partecipare al gioco realizzato in collaborazione con Minimum Fax: basta condividere la propria colazione sui social, invitare degli amici a partecipare citandoli o taggandoli online, e, quella più triste, divertente, votata e, naturalmente, bulgara, riceverà in dono il libro Nutella Nutellae 2.0.

    456

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BiscottiCioccolatoColazioneHi-TechPour Tech Ultimo aggiornamento: Venerdì 04/10/2013 12:19
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI