Cioccolato: in mostra ad Alba

da , il

    Probabilmente ne abbiamo mangiato già abbastanza durante le feste. A Natale ne avremo anche ricevuto in regalo, e lo troveremo nelle calze della Befana! Sto parlando del cioccolato, l’alimento più goloso che esista.

    Fino al 18 gennaio, sarà possibile visitare la mostra “Il cioccolato. Dai Maya al XX secolo” che si terrà ad Alba, presso la Fondazione Ferrero. Si tratta di una mostra molto particolare, in quanto propone un percorso espositivo che rappresenta la vera storia del cioccolato, dalle origini al 900′.

    Viene proposta un’ambientazione in stile precolombiano, per raccontare l’origine di questo alimento; la mostra prosegue con ambientazioni che richiamano epoche successive, che permettono ai visitatori di ripercorrere la storia del cioccolato attraverso i secoli.

    Durante la visita nelle ambientazioni settecentesche, si è accompagnati dalla musica classica di Mozart, che era un amante del cioccolato; si possono conoscere le evoluzioni della tecnica di produzione e i nuovi ingredienti introdotti soprattutto nel 900′ per creare delle vere golosità e i dolci al cioccolato.

    Sembrerà di entrare nella Fabbrica di Cioccolato di Willy Wonka! Si vedranno anche macchinari, manifesti, tecniche di produzione di cioccolatini, praline, tavolette; si potrà assistere alla visione di filmati e immagini d’epoca.

    Per i bambini sono proposti degli itinerari didattici e dei laboratori a cui potranno partecipare le scolaresche. Gli orari di apertura sono i seguenti: da martedì a venerdì dalle 15 alle 19; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 19. L’ingresso è gratuito. Per informazioni potete telefonare a questo numero: 0173 295259

    Se amate il cioccolato non potete fare a meno di visitare questa mostra. Sono certa che non ve ne pentirete!