Natale 2016

Christian Dior ha scelto Raf Simons come nuovo direttore creativo

Christian Dior ha scelto Raf Simons come nuovo direttore creativo
da in Alta moda, Moda, Stilisti
Ultimo aggiornamento:

    raf simons da dior

    Finalmente è ufficiale: Raf Simons è il nuovo direttore creativo della maison Dior, dopo che sette mesi fa lo stilista John Galliano era stato licenziato in tronco dalla maison per un episodio di razzismo. Lo stilista belga Raf Simons sarà così il nuovo direttore artistico della maison, dopo che erano circolati i nomi di Riccardo Tisci e Marc Jacobs. Da tempo si vociferava anche il nome di Simons che ha già lavorato per Jil Sander. Soddisfatti i vertici della maison Dior che hanno sottolineato come “Simons ispirerà e proietterà nel 21esimo secolo” lo stile unico della maison francese.

    stile christian dior
    La maison Christian Dior è sempre stata associata al lusso e ad una classe tutta parigina. Fondatore dell’omonimo brand è stato proprio Christian Dior nato a Granville il 21 gennaio 1905 e scomparso a Montecatini Terme il 24 ottobre 1957. Lo stilista fu un grande innovatore della moda internazionale: nel 1949 ha inventato la linea illusione a pannelli intercambiabili, nel 1953 lanciò invece la linea tulipano, nel 1955 la linea A con spalle strette e gonne svasate mentre nel 1957 la sua mitica linea a sacco. Dopo la sua morte, presero il suo posto altri grandi stilisti che portarono un tocco personale nelle collezioni moda della maison: ricordiamo certamente Yves Saint-Laurent, Marc Bohan, Gianfranco Ferrè e John Galliano.

    galliano john licenziato
    Gli ultimi mesi non sono stati certo sereni per il brand francese. Le dirigenze si sono infatti viste costrette a licenziare il geniale stilista John Galliano per un episodio di razzismo. Lo stilista, adorato da vip e donne comuni, sette mesi fa si lasciò andare ad insulti razzisti ed antisemiti ad una coppia, probabilmente sotto l’effetto di alcol e droghe. Nel video visionato anche dai dirigenti della maison, lo stilista, visibilmente ubriaco, inneggiava ad Adolf Hitler lanciando insulti antisemiti. Un episodio talmente violento che la maison si è vista costretta a licenziare il suo stilista.

    Anche le vip che prima lo adoravano, hanno immediatamente condannato il suo gesto: “Sono profondamente scioccata e disgustata dal video con i commenti di John Galliano venuto a galla oggi. Alla luce di questo filmato ed in quanto individuo fiero di essere ebreo, non sarò più in alcun modo collegata al signor Galliano. Spero almeno che questi terribili commenti ci ricordino di riflettere e ci inducano a combattere questi pregiudizi ancora esistenti che rappresentano l’opposto di tutto ciò che è bello” aveva dichiarato Natalie Portman.

    raf simons nuovo direttore creativo dior
    Dopo sette mesi senza un direttore creativo (in questo periodo le collezioni sono state disegnate da Bill Gaytten, braccio destro di Galliano) ora la maison ha investito dell’importante ruolo lo stilista belga Raf Simons, per anni alla guida del brand Jil Sander. La maison Dior, in una nota ha voluto sottolineare come Simons sia “ uno dei più grandi talenti attuali” e che “ispirerà e porterà avanti nel 21esimo secolo lo stile che Dior ha lanciato fin dalla creazione della sua maison”.

    631

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta modaModaStilisti

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI