Chi era Mary Anne MacLeod, la madre di Donald Trump

da , il

    Chi era Mary Anne MacLeod, la madre di Donald Trump

    Chi era Mary Anne MacLeod Trump? La madre del 45° presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump era un’immigrata povera della Scozia, che arrivò a New York l’11 maggio 1930. La notizia è stata confermata dal giornale scozzese The National durante la campagna per le elezioni presidenziali Usa 2016, grazie al rinvenimento di alcuni documenti dell’ufficio immigrazione Usa, e ha creato non pochi imbarazzi nell’entourage del capo della Casa Bianca. Ecco la vita privata e la biografia misteriosa della madre di Donald Trump.

    La biografia

    Mary Anne MacLeod nacque in una famiglia molto numerosa il 10 maggio 1912 a Tong, un villaggio delle isole di Lewis e Harris in Scozia. L’11 maggio 1930 la decima e ultima figlia di Malcolm MacLeod e Mary MacLeod Smith sì imbarcò sul Transylvania in partenza da Glasgow e partì alla volta di New York non per una vacanza, come ha più volte dichiarato il tycoon Donald Trump, ma per lavoro. Visse con la sorella Catherine, che si trasferì a Long Island dopo aver avuto una figlia illegittima. Per alcuni anni Mary Anne MacLeod lavorò come domestica presso una famiglia benestante in una grande casa nei sobborghi di New York. Perse il lavoro durante il periodo della Grande Depressione e nel 1934 tornò per un breve periodo in Scozia. Poi ritornò dal suo grande e unico amore Fred Trump negli Stati Uniti.

    SCOPRI CHI E’ DONALD TRUMP, IL NUOVO PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI

    La vita privata

    Attorno ai 30 anni, Mary Anne MacLeod conobbe il facoltoso investitore immobiliare di New York Frederick Christ Trump Jr. a una festa. L’incontro con l’imprenditore statunitense fondatore della Elizabeth Trump & Son le cambiò la vita. Tra loro fu subito amore a prima vista. Non fece più la domestica, ma si impegnò in varie organizzazioni filantropiche. Nel 1936 sposò Frederick e andò a vivere con lui nel Queens. Mary divenne cittadina statunitense nel 1942 e non due anni prima come invece dichiarò nel censimento del 1940. La coppia ebbe cinque figli: Fred jr, Maryanne, Elizabeth, Robert e Donald.

    LEGGI LE PEGGIORI FRASI DI DONALD TRUMP SULLE DONNE

    Il rapporto di Donald Trump con la madre

    Il 45° presidente degli Usa Donald Trump ha parlato poche volte di sua madre in pubblico. In alcuni suoi libri l’ha sempre descritta come una donna incredibile e dannatamente intelligente. Nel libro L’arte di fare affari il ricco, potente e chiacchierato capo della Casa Bianca ha scritto: “Guardando al passato, mi rendo conto adesso che parte delle mia abilità da showman le ho ereditate da mia madre. Lei ha sempre avuto una certa attitudine per il dramma e per il grandioso. Era una casalinga molto tradizionale, ma aveva anche un senso del mondo al di là di se stessa”.

    GUARDA LE FOTO DELLA MARCIA DELLE DONNE CONTRO DONALD TRUMP

    In un altro libro il tycoon ha confessato che “parte dei problemi che ho avuto con le donne potrebbe essere legata al fatto che le ho sempre dovute paragonare alla mia incredibile madre. Mia madre è intelligentissima”. Per poi aggiungere: “La sua lealtà alla Scozia era incredibile”. Nel giugno 2016 e all’indomani del voto sulla Brexit, Donald Trump ha inaugurato il suo lussuoso resort dedicato al golf ad Aberdeen in Scozia per onorare la donna che ha più rispettato, sua madre Mary.

    SCOPRI LA BIOGRAFIA DELLA FIRST LADY MELANIA TRUMP