NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Charli Howard e la cellulite: la modella inglese la mostra su Instagram senza vergogna

Charli Howard e la cellulite: la modella inglese la mostra su Instagram senza vergogna

La top model 25enne è da sempre impegnata a diffondere un’immagine più realistica della donna. Dopo aver rifiutato l’imposizione di dimagrire, ha deciso di mostrare su Instagram la sua cellulite per dire a tutte le donne di non vergognarsene: avere la buccia d'arancia è naturale.

da in Attualità, Bellezza, Celebrità straniere
Ultimo aggiornamento:
    Charli Howard e la cellulite: la modella inglese la mostra su Instagram senza vergogna

    Foto: Instagram

    Charli Howard non ha mai accettato i canoni di bellezza imposti dalla moda: la modella inglese, in coerenza con questo suo pensiero, ha deciso di mostrare su Instagram la sua cellulite. La modella dalle forme generose da tempo è impegnata nella diffusione di un’immagine femminile più realistica. Non solo, è ormai il simbolo della battaglia per la dignità del corpo femminile: nel 2015 divenne famosa per aver rifiutato l’imposizione di dimagrire repentinamente.

    Un post condiviso da Charli Howard (@charlihoward) in data:

    Per questi motivi la modella 25enne ha deciso di mostrare il suo lato B con la cellulite. Senza vergogna. Ormai ha capito, non più come quando era al collegio, che è una cosa naturale, che più o meno hanno tutte le donne. La modella curvy è fiera delle sue forme e non si fa problemi a mostrarle. Non c’è niente di male ad avere la cellulite, parola di Charli Howard, una che con il fisico ci lavora.
    Per anni ha invidiato le compagne di scuola che avevano fisici perfetti. Nella sua adolescenza ha vissuto le sue imperfezioni fisiche come una vergogna, qualcosa che la metteva a disagio e la faceva sentire diversa dalle altre. Adesso sa che non è così: avere la buccia d’arancia è naturale. E si è fatta paladina di questo tema.

    LEGGI LA STORIA DI MISS ISLANDA: SI E’ RITIRATA DAL CONCORSO PERCHE’ LA OBBLIGAVANO A DIMAGRIRE

    Con questa nuova iniziativa Charli Howard è ancora più apprezzata dai suoi 54mila follower e da tutte quelle donne che spesso guardando un giornale o la televisione si sentono imperfette.

    Un post condiviso da Charli Howard (@charlihoward) in data:

    Nel 2015 il suo nome divenne popolare su tutti i giornali per la sua posizione contro le agenzie di moda che impongono di dimagrire: le venne ordinato di perdere molti chili, ma lei si rifiutò. Pubblicò una lunga lettera d’accusa contro chi esige un dimagrimento dalle modelle: “Non posso tagliarmi le ossa per essere magra”, scrisse. E da allora non è stata tagliata fuori, anzi ha continuato a lavorare. Un messaggio il suo positivo, che dimostra che nonostante le imperfezioni fisiche anche una top model può lavorare, perchè questa è la natura. Le celebrità che spesso vediamo perfette sulle copertine sono infatti, magari, ritoccate. Avere dei piccoli difetti è naturale e dobbiamo accettarli. Per fortuna comunque in molti ambienti legati alla moda e alla bellezza, ultimamente la tendenza è quella di abbattere i rigidi canoni di magrezza, come ha fatto quest’anno il concorso Miss Italia aggiungendo la categoria delle modelle curvy.

    940

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàBellezzaCelebrità straniere
    PIÙ POPOLARI