Chanel alta moda autunno inverno 2010-2011

da , il

    Al Gran Palais di Parigi va in scena in passerella la collezione Chanel alta moda autunno inverno 2010- 2011. Una sfilata grandiosa ed onirica, dove c’è anche tanta scenografia. Tanto per cominciare un gigantesco leone dorato che sotto una delle sue zampe tiene una perla bianca ad aprire la sfilata di Chanel, ispirata proprio al segno zodiacale di Madame Coco, ovvero il leone. Karl Lagerfled più che uno stilista, lo sappiamo bene, è un artista a 360°, e ce lo dimostra questa sfilata visionaria d’alta moda, che da quanto lui stesso dichiara, non è certo merito suo, ma di un suo sogno, “Questa collezione mi è apparsa in un incubo” afferma lo stilista.

    Ma abbandoniamo i leoni di Chanel per concentrarci sugli abiti, minimali e perfetti, specialmente nelle mise da giorno in tessuti pesanti come tweed e bouclè.

    La giacca, nei completi femminili si accorcia e diventa un bolero, mentre per la sera tornano tessuti leggeri e colori chiari come bianco e beige, alternati a velluto, taffetà e tulle, sempre impreziositi da decori importanti.

    Se gli abiti sono sobri e contenuti, giocano il ruolo principale gli accessori, e le scarpe che in questa sfilata Alta Moda di Chanel si mostrano in vari colori, con decorazioni e ricami speciali.