Ceretta brasiliana integrale: i consigli

da , il

    Cosa ne pensate della ceretta brasiliana integrale? Ultimamente è di gran moda, ma il dolore vale il risultato? Oggi vediamo quali sono le tecniche più usate i pro e i contro e nella gallery trovate anche uno schemino sugli stili di Brasiliana più quotati!

    La ceretta integrale nelle parti intime è sempre più di moda, una volta la facevano solo le pornostar e le attrici, oggi invece è trendy, si dice che sia più igenica e che a letto dia degli ottimi frutti, voi che ne dite? Avete riscontrato anche voi questi vantaggi?

    La ceretta integrale non si fa solo d’estate, è in tutto l’anno, la lotta ai peli, tutti i peli, è sempre aperta… ma come farla? I metodi sono sempre i soliti, il rasoio che è pratico, rapido e comodo ma già il giorno dopo ci sarà la ricrescita, quindi se volete passare una notte diversa o per provare va bene, ma da fare sempre non mi sembra la scelta più comoda anche perchè si incarniscono i peli, pizzicano quando ricrescono insomma ha i suoi bei svantaggi.

    La pinzetta, peggio che mai… un dolore infinito e ci impiegate troppo tempo! La crema depilatoria io la eviterei a priori, a parte che è la versione chimica del rasoio con gli stessi “effetti collaterali”, contiene sostanze che possono irritare la pelle, che soprattutto lì, è molto sensibile.

    La scelta migliore è senza dubbio la ceretta, si soffre ma poi per almeno 4/6 settimane state tranquille… inoltre se cambiate idea potete sempre farli ricrescere. La depilazione definitiva ha il vantaggio che vi libera per sempre dai peli ma è anche vero che non si torna più indietro!

    A voi la scelta!

    Foto da:

    www.beautycentral.us

    hairstyleschat.com

    images.askmen.com