Cellule staminali per produrre ovuli e spermatozoi

da , il

    Proprio ieri è stata presentata una ricerca in cui è stato possibile partendo da cellule staminali ottenere cellule germinative e cioè ovuli e spermatozoi, questa è una news medica davvero incredibile, è possibile avere un bambino anche senza i genitori. Ovviamente l’intento è sempre quello di andare avanti, sconfiggere malattie oggi incurabili e aggirare la sterilità non creare bambini in laboratorio.

    Un gruppo di ricercatori americani ha trovato il modo di far differenziare le cellule staminali in ovuli e spermatozoi, ma facciamo un passo indietro e spieghiamo cosa sono le cellule staminali e perchè sono così importanti. Le staminali sono cellule totipotenti, sono indifferenziate e in base a dove si trovano (o a dove le mettiamo) si differenziano come le loro vicine.

    Ad esempio ipoteticamente se io mettessi una cellula staminale in un tessuto nervoso, essa si differenzierebbe in cellula nervosa, ovviamente non è così semplice e soprattutto non è facile avere cellule staminali perchè nel corpo umano tutte le cellule sono già differenziate, si trovano ad esempio nel cordone ombelicale, per questo è importante conservarlo in banche apposite.

    Questa nuova ricerca condotta dagli scienziati della Stanford University, in California ha dimostrato che in certe circostanze le cellule staminali possono dare ovuli e spermatozoi, questa è la chiave per curare la sterilità, alcune malattie genetiche e tanto altro. Certo quì gioca un ruolo fondamentale l’etica, per cui serve una normativa ad hoc, ma secondo me è una scoperta grandiosa.

    Foto da:

    www.bioblog.it www.blogscienze.com www.tuttomamma.com www.newmed.net

    Dolcetto o scherzetto?