NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Casa: come dare un tocco di colore

Casa: come dare un tocco di colore
da in Acquisti, Arredamento, Casa, Wishlist
Ultimo aggiornamento:

    La casa è il posto più importante della nostra vita, anche se spesso è molto più il tempo che passiamo fuori, è molto rilassante sapere di avere un posto accogliente e che ci fa sentire bene, un posto a cui pensare quando siamo in ufficio snervati, o in giro tra gente che ci spinge da tutti i lati.

    È fondamentale che la nostra casa ci piaccia e ci rispecchi e che almeno in parte si adegui ai nostri cambiamenti, che come ben sappiamo per noi donne sono abbastanza frequenti, questo non è una cosa negativa anzi è uno stimolo per la continua ricerca di noi stesse.

    Ovviamente non è che si può cambiare l’arredamento della casa ogni 2 anni però si può fare qualcosa per rinfrescare gli ambienti, per dare un tocco di colore a quelle stanze sempre uguali.

    Magari da quando avete messo su casa la moda è cambiata, il design ha fatto passi da gigante con soluzioni carine che vanno da prezzi accessibili a tutti a quelli decisamente spropositati.

    Per dare un tocco di freschezza alla casa potete comprare delle poltrone colorate da mettere a bordo piscina, ma anche in giardino o sul terrazzo, sono allegre, colorate e dalle forme particolari. Le lampade e i cestini per la carta non costano molto e sono facilmente sostituibili, inoltre danno un tocco colorato e allegro anche agli ambienti più seriosi.

    Se avete a disposizione un budget relativamente alto potete cambiare i divani e le poltrone, ce ne sono davvero di carini, con forme e colori per tutti i gusti, se volete qualche spunto guardate la nostra gallery.

    Se volete cambiare un po’ ma senza spendere troppo innanzitutto comprate piatti e bicchieri nuovi e colorati ce ne sono di tutte le fasce di prezzo, cambiate i soprammobili e gli orologi e i contenitori per pasta, spezie e biscotti che avete per casa da troppo tempo e che magari sono anche un po’ rovinati.

    Partite da una stanza e lasciatevi guidare dall’istinto, io vi consiglio dalla cucina è il posto più facile e divertente dove iniziare le piccole rivoluzioni domestiche.

    Foto da:
    http://www.marieclaire.it, piatti.webmobili.it, www.ekoshop.it
    www.splendorcasa.com, www.bandinicasa.it

    457

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcquistiArredamentoCasaWishlist
    PIÙ POPOLARI