Capodanno 2009: dove festeggiare?

Capodanno 2009: dove festeggiare?
da in Bambini, Concerti, Feste, Musica, Primo Piano, Viaggi
Ultimo aggiornamento:

    fuochi artificio

    fuochi artificioSiamo agli sgoccioli; il 2008 sta per salutarci e lasciare il posto al 2009.
    C’è chi preferisce trascorrere questa festa in famiglia, mangiando piatti tradizionali e aspettando la mezzanotte giocando; c’è chi, al contrario, sceglie di accogliere il nuovo anno lontano da casa. Se non avete ancora deciso dove e come trascorrere il Capodanno, e amate viaggiare, ecco qualche idea.


    Per i romantici, a Venezia e a Mestre si sta preparando “Love 2009″; l’anno scorso è stato organizzato solo a Venezia, in Piazza San Marco e ha visto la partecipazione di 60 mila persone. Quest’anno si unisce all’iniziativa anche Mestre.
    Si tratta di un bacio collettivo: allo scoccare della mezzanotte tutte le coppie presenti in piazza dovranno baciarsi.

    Per le famiglie con bambini, ho già parlato di Disneyland Resort Paris, ma abbiamo un’ottima meta anche qui in Italia: Gardaland offre spettacoli e animazioni indimenticabili per il 31 dicembre.

    Volete trascorrere un Capodanno con il vostro partner e imparare a cucinare piatti afrodisiaci? A Pordenone, a Villa Luppis, si terrà il “dinner and dance” che prevede un corso di cucina afrodisiaca e una cena a base di ostriche, crostacei e spezie afrodisiache.

    Se non temete il freddo e volete trascorrere il Capodanno in piazza ascoltando musica ecco tre proposte adatte a voi:
    a Roma ci sarà Gianna Nannini in concerto al Colosseo, a Siena in Piazza del Campo si potrà assistere gratuitamente al concerto di Antonello Venditti, mentre a Rimini ci sarà Carlo Conti che presenterà la diretta Rai di “L’anno che verrà”.

    Naturalmente queste sono solo alcune idee, l’elenco potrebbe proseguire all’infinito. A voi la scelta!

    403

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniConcertiFesteMusicaPrimo PianoViaggi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI