Capelli, lunghi o corti?

Capelli, lunghi o corti?
da in Acconciature, Bellezza, Capelli, Capelli media lunghezza, Tagli Capelli
Ultimo aggiornamento:

    Noi donne si sa in fatto di capelli siamo incontentabili, chi li ha lunghi li vorrebbe corti e chi li ha corti fantastica su come sarebbe bello avere una chioma fluente, per i bambini è più semplice, di solito è la mamma che decide, poi crescono e si ritrovano anche loro a cercare di capire qual è il look più adatto al proprio viso.

    Il vantaggio dei capelli lunghi è che si prestano a molte pettinature, come le acconciature particolari in cui si possono applicare gioielli e fasce colorate ma anche quelle più semplici con ciuffi che cadono sul collo. Con i capelli lunghi si può fare la treccia che è adatta per realizzare acconciature classiche o più sofisticate da sfoggiare nelle occasioni speciali.

    I capelli lunghi scompigliati e gonfi piacciono molto agli uomini perché conferisce alla donna un’aria genuina e fresca che risulta anche molto sensuale. Aggiungendo qualche ciocca bionda o rame se il colore di base è il castano i capelli hanno un aspetto più caldo e attireranno l’attenzione di chi ci sta intorno.

    I capelli lunghi però sono più difficili da mantenere in ordine, appesantiscono un po’ il viso e sono infatti sconsigliati dopo una certa età perché il look appare più trasandato anche se vi si prestano molte attenzioni. Tagliare i capelli spesso è un grosso sacrificio ma ad un certo punto è giusto valutare anche altre possibili soluzioni, altre pettinature che continuino a rispecchiare la nostra personalità ma anche a farci apparire belle e in forma.

    Se avete i capelli fini e sottili, lasciarli lunghi non farà altro che farli apparire sfibrati soprattutto alle punte, meglio allora un caschetto sopra le spalle che farà sembrare i capelli più folti e robusti, ovviamente in questi casi è consigliato l’uso di un prodotto volumizzante.

    Per i capelli lunghi e spessi la cosa migliore è un taglio scalato, che alleggerisce la chioma e fa risaltare i lineamenti del viso.

    I capelli corti sono più comodi da gestire ma richiedono comunque molte cure, e snelliscono chi è un po’ in sovrappeso, conferisce un aspetto pulito ed ordinato e si formano molte meno doppie punte anche perché per mantenere il taglio una puntatina ogni sei settimane è d’obbligo. I capelli corti vi fanno anche risparmiare perché ci vorrà una quantità molto inferiore di shampoo e balsamo e di altri prodotti quali maschere e spray.

    Anche i capelli corti consentono un certo grado di versatilità si possono portare in alto molto corti, oppure con una frangia per addolcire il taglio, il caschetto gonfio è assolutamente da evitare per chi ha qualche kilo in più. I capelli corti possono essere acconciati in vari modi ed è importante che riflettano l’aspetto fisico e la personalità della persona, una persona che fa sport per lavoro è certamente adatta ad un taglio corto e sbarazzino non voluminoso e con sfumature dorate o sul rosso, restituisce un’immagine energetica e vibrante.

    Che i capelli siano lunghi o corti, lasciati sciolti o con qualche acconciatura l’importante è che si adatti al nostro viso e alla nostra personalità, cambiare può far paura ma è anche divertente e può riservare molte sorprese.

    Foto da:
    www.hair-styles-secrets-revealed.com
    www.curly-hair-styles-magazine.com
    www.asmaraextensions.com
    www.alexisbledel.splinder.com
    www.solocapelli.com

    640

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcconciatureBellezzaCapelliCapelli media lunghezzaTagli Capelli

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI