Capelli, le tre regole per renderli perfetti

da , il

    I capelli hanno bisogno di tante cure per apparire belli e sani, lavaggi e shampoo regolari, trattamenti settimanali e mensili per renderli forti, ovviamente ogni tipo di capello deve seguire delle indicazioni specifiche, vediamole insieme.

    Capelli fini:

    La cosa più complicata per chi ha i capelli lisci è riuscire a dare la forma alla pettinatura, hanno bisogno di molto lavoro per rendere una capigliatura voluminosa e ben organizzata, vediamo qualche consiglio per renderli bellissimi.

    • Usate lo shampoo volumizzante e prodotti come spray e mousse per dare consistenza, da evitare assolutamente la cera e le pomate.
    • Asciugate i capelli a testa in giù, è una cosa semplicissima ma aiuta davvero a dare volume ai capelli, potete anche usare i bigodini e i ferri arriccianti.
    • Provate con accostamenti strategici del colore, i riflessi danno volume e rendono la capigliatura più fluida e appariscente.

    Capelli danneggiati:

    Ormai lo sappiamo, tinture, permanenti, lisciature e trattamenti specifici possono danneggiare i capelli, vediamo qualche suggerimento per curarli.

    • Lasciate asciugare i capelli naturalmente, senza sottoporli allo stress del phon, ovviamente fatelo solo d’estate!
    • Quando non si può fare a meno del phon usate il diffusore con la temperatura al minimo, servirà a non stressare i capelli.
    • Tenete d’occhio le doppie punte e spuntate i capelli in modo da evitare il proliferare delle doppie punte che rendono i capelli crespi e disordinati.

    Capigliature folte:

    Avere i capelli folti e abbondanti è una gran fortuna in certi casi ma bisogna sapersene prendere cura, le ciocche sono numerose e potrebbero sfuggire al controllo, vediamo come procedere.

    • I capelli folti devono essere tagliati regolarmente per essere sempre al meglio, affidatevi ad un professionista e prenotate appuntamenti con scadenza regolari.
    • Scegliete tagli scalati, il volume verrà minimizzato e il look risulterà più gradevole e ordinato.
    • Tenete d’occhio le doppie punte, queste infatti, lasciate libere di proliferare aggiungono ulteriormente volume e cresposità.

    Capelli ricci:

    I capelli ricci e mossi sono bellissimi ma anche un po’ complicati da gestire, il problema principale è certamente il crespo e la difficoltà di avere un pieno controllo di tutta la chioma. Ecco alcuni consigli per renderli bellissimi.

    • Usate il balsamo, è la cosa più importante… i capelli ben idratati e trattati col balsamo appaiono più sani e lucenti e sono anche più facili da gestire.
    • Non toccatevi continuamente i capelli soprattutto se non sono perfettamente asciutti, quando è possibile fate asciugare i capelli naturalmente, d’inverno invece usate sempre il diffusore per diminuire l’effetto nebbia che è davvero fastidioso. Pettinate i capelli con le dita, soprattutto quando sono asciutti.
    • Fermate i ricci con un getto di aria fredda dal phon e lisciate le parti più crespe e le ciocche volanti con un tocco di siero, di crema o di olio per capelli da mettere sulle dita e passare tra i ricci con le mani.

    Foto da:

    emohairstyle.blogspot.com

    www.hairstylestalk.com

    www.womenshairstylesonline.com

    www.hairfinder.com