Capelli elettrizzati, alcuni consigli

Capelli elettrizzati, alcuni consigli
da in Acconciature, Bambini, Capelli, Cura Capelli
Ultimo aggiornamento:

    Quante volte vi è capitato di togliervi il cappello di lana e di ritrovarvi con tutti i capelli elettrizzati, si saranno carini in certi film dell’orrore ma nella realtà non tanto. Vediamo come fare per evitare questo fastidioso effetto nei nostri capelli.

    Considerando che siamo in pieno inverno è improponibile pensare di rinunciare ai cappelli e alle sciarpe di lana, o magari di usare solo cappelli per evitare di far vedere le nostre “elettrizzazioni”, vediamo come trovare un compromesso tra il freddo e i nostri capelli capricciosi.

    Usate uno shampoo depurante 2-3 volte al mese, per gli altri lavaggi utilizzate uno shampoo addolcente, poi ricordatevi di idratare i capelli con prodotti nutrienti e ammorbidenti almeno due volte a settimana invece per tutti gli altri lavaggi utilizzate un balsamo e un districante.

    Dovete cercate di mantenere i capelli molto morbidi, aiutandovi con qualche spray, quelli per i bambini sono i migliori, funzionano benissimo ed hanno profumi davvero deliziosi.

    E come fare per continuare ad usare il cappello di lana senza avere dinuovo tutti i capelli elettrizzati? Beh basta usare il cappello sempre pulito e con i capelli perfettamente asciutti, poi applicate il balsamo spray nelle ciocche più ribelli e una lacca leggera prima di pettinare i capelli.

    Il trucco per evitare l’effetto capelli elettrizzati è quindi mantenerli idratati, ovviamente ognuno deve gestire i propri capelli e non ci sono regole generali, provate i prodotti che vi ho consigliato e se non siete soddisfatte cambiate marca, troverete certamente quella più adatta al vostrio tipo di capelli.

    Foto da:
    usychan.splinder.com
    www.altarosa.it
    www.styleforstyle.it

    332

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcconciatureBambiniCapelliCura Capelli

    San Valentino

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI