Capelli: cosa fare prima delle nozze

da , il

    Tutte noi vorremmo rendere il giorno delle nozze indimenticabile. Viverlo con felicità ed emozione è sicuramente la cosa più importante, ma anche sentirsi bellissime è fondamentale. Subito dopo la scelta dell’abito, la prima cosa da fare in vista delle nozze è la scelta dell’acconciatura giusta.

    Ecco una serie di semplici consigli da tenere in mente in vista del giorno del sì.

    Innanzitutto, ricordarsi di scattare una foto in cui indossiamo l’abito da sposa scelto, in modo da mostrarla al parrucchiere e cominciare a discutere insieme a lui l’acconciatura più in linea con l’abito scelto e con il velo.

    Se si vuole cambiare anche parzialmente il taglio di capelli, sarebbe giusto pensarci qualche mese prima della data del matrimonio, almeno cinque o sei mesi, in modo che ci sia tutto il tempo di modificare il taglio nel caso i cui non siamo totalmente convinte.

    A seconda del nostro tipo di capelli, ogni mese sottoponiamoci ad un trattamento specifico (ristrutturante, antiforfora, anticrespo, rigerenante), in modo da rendere i capelli più sani e quindi più belli.

    Ravvivare il colore una settimana prima e in questa stessa occasione o dopo un paio di giorni, sottoporsi ad un massaggio per riattivare la circolazione sanguigna. Inoltre che ha problemi di forfora o di capelli grassi, per eliminare gli eccessi di forfora o di sebo, potrà fare un peeling del cuoio capelluto.

    Il giorno prima, il parrucchiere laverà i capelli e li asciugherà con la piega adatta a sostenere l’acconciatura scelta. Il giorno del matrimonio, dovrà soltanto realizzare l’acconciatura.

    Dolcetto o scherzetto?