Capelli: come passare dal lungo al corto

Capelli: come passare dal lungo al corto
da in Acconciature, Capelli, Look, Style, Tagli Capelli
Ultimo aggiornamento:

    Capelli corti o capelli lunghi? Di solito, in concomitanza col periodo primaverile, arriva la voglia di cambiare look. Il modo più facile e semplice per avere un’immagine nuova di sé consiste nel tagliare i capelli.

    La scelta di passare dal lungo al corto, rappresenta sicuramente una scelta molto eccitante ma nello stesso tempo molto difficile, soprattutto per coloro che hanno sempre portato i capelli lunghi. Sicuramente è molto importante fare la scelta giusta per evitare di pentirsene una volta uscite dal salone di bellezza!

    Ecco di seguito alcune regole base per non avere brutte sorprese davanti allo specchio:

    Considerare la propria personalità: il taglio corto è perfetto se sei un tipo atletico e sportivo e non ha molto tempo da dedicare alla pettinatura. Se hai una personalità dolce e pacata, forse è meglio optare per un carrè che accarezza dolcemente le guance.


    Considerare il tipo di capelli: alcuni tagli si addicono solo ad alcuni tipi di capelli, infatti, quelli troppo fini saranno privi di volume, mentre con quelli troppo ricci si otterrà l’effetto inverso.

    Considerare la forma del viso: il viso dalla forma ovale è adatto ad ogni taglio. Mentre se hai un viso rotondo scegli un taglio con scalatura lunga sul davanti e corta dietro, se hai gli zigomi pronunciati meglio far cadere qualche ciocchetta intorno al viso.

    Scegli il parrucchiere giusto: solo un professionista esperto può consigliarti nel giusto modo e assicurarti un risultato perfetto!

    Immagini:
    home.comcast.net
    celebrity-hair-fashion.com

    309

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcconciatureCapelliLookStyleTagli Capelli

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI