Capelli: acconciature eleganti stile retrò

da , il

    Le mode, le tendenze e gli stili degli anni passati tornano sempre e vengono ripescati dagli hair stylist delle star. E a noi piace tanto imitare le acconciature delle dive. Se poi possiamo sbizzarrirci sfoggiando uno stile retrò, ancora meglio: originalità vuol dire anche ripescare i look dal passato e adattarli alle nostre chiome!

    Per le occasioni importanti, come feste, serate eleganti e così via, si può sfoggiare un look retrò con capelli raccolti o con cotonature che ci fanno assomigliare alle dive degli anni 60’.

    Possiamo anche imitare lo stile delle “flapper girls”: erano soprannominate così le ragazze degli anni 20′ che portavano capelli corti o a caschetto con fermagli di strass, perle, piume e pailettes.

    Se vogliamo essere un po’ più moderne e non spingerci troppo indientro con gli anni, possiamo trarre spunto dalle acconciature geometriche e grintose degli anni 80’, con capelli lasciati sciolti sulle spalle e leggermente ribelli.

    Siete donne raffinate? Allora il vostro modello da imitare è senza dubbio la straordinaria Audrey Hepburn: con lo chignon di “Colazione da Tiffany” o il corto con frangia sbarazzina di “Sabrina” era sicuramente la raffinatezza in persona.

    Se volete un’acconciatura molto semplice con accessorio elegante, scegliete un cerchietto decorato con perline, pailettes o addirittura cristalli Swarovski.

    Nella fotogallery potete ammirare alcune immagini di acconciature retrò.

    Foto:

    static.blogo.it

    dvdgiftguide.com

    pro.corbis.com