Natale 2016

Candy Candy compie 40 anni [FOTO]

Candy Candy compie 40 anni [FOTO]
da in Cartoni animati
Ultimo aggiornamento:

    Candy Candy, l’eroina dei cartoni animati anni ’80 tutta riccioli biondi e grandi sorrisi, compie 40 anni. In realtà a spegnere 40 candeline è la sua prima versione cartacea, il manga, che è comparso per la prima volta su una rivista giapponese nell’aprile del 1975.

    Prima un fumetto e poi anime. Prima una versione cartacea, poi un cartone animato che ha fatto il giro del mondo, dal Sollevante al Vecchio continente. Candy Candy è apparsa per la prima volta sulle pagine della rivista mensile giapponese Nkayoshy, come protagonista di una storia a fumetti commovente e coinvolgente. La storia dell’orfanella dai grandi occhi e dai riccioloni biondi disegnata da una donna giapponese, Yumiko Igarashi.

    Una storia che l’anno dopo è passata dalle pagine al piccolo schermo. Nell’ottobre del 1976 è andato in onda il cartone animato dedicato a Candy Candy sull’emittente televisiva nipponica Ashi.

    Dal Giappone al resto del mondo il passo è breve e in pochi anni la lentigginosa orfanella ha conquistato milioni di fan in tutto il mondo.

    Il suo debutto nel Bel Paese è datato 1980, quando il cartone animato era trasmesso da alcune tv locali. Ma il grande successo di pubblico in Italia è arrivato due anni più tardi, nel 1982, quando la serie animata di Candy Candy ha cominciato ad andare in onda su Canale 5.

    Da qui, fumetti e libri, collane, album di figurine e gadget hanno consacrato la fama tra le ragazze degli anni ’80 della piccola Candy Candy che da orfanella vessata e infelice è passata a ragazzina spensierata, da piccola indifesa e ingenua a giovane donna innamorata, da studentessa a Londra a infermiera per seguire l’amore Terence negli Stati Uniti. Se ti piace questo articolo, puoi leggere anche questo focus sugli oggetti di culto degli anni 80: CLICCA QUI .

    326

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cartoni animati

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI