Natale 2016

Candida: come prevenirla

Candida: come prevenirla
da in Coppia, Frutta, Intimità, Mente, Salute E Benessere, Donne, spiaggia, yogurt
Ultimo aggiornamento:

    La candida è una tra le infezioni più comuni che colpisce il nostro apparato genitale. Siamo a rischio soprattutto in estate ma anche in altre situazioni particolari. La vaginite da candida albicans affligge il 50-75% delle donne in età fertile. In una piccola percentuale diventa cronica e tende a ripresentarsi. Che fare?


    In attesa che venga creato un vaccino (l’Istituto Superiore di Sanità ci sta lavorando da tempo), possiamo tentare di prevenire questa fastidiosa infezione.
    Ma cos’è la candida?
    La candida albicans è un fungo che vive normalmente, senza provocare danni, nelle mucose dell’intestino, della vagina e della bocca. Purtroppo, però, in alcune particolari situazioni può riprodursi esageratamente e determinare infezioni che colpiscono la vagina.

    Quali sono le cause che provocano la vaginite?
    Le infezioni da candida colpiscono in particolar modo le persone che presentano delle alterazioni alle difese immunitarie, ma anche chi fa abuso di farmaci. L’uso prolungato di antibiotici può causare la candida.
    Anche stress psicofisici possono causare l’infezione, così come una scarsa igiene o rapporti sessuali non protetti (anche l’uomo può ammalarsi di candidosi, ma per lui è asintomatica).

    Quali sono i sintomi? La candidosi vaginale si presenta con un forte prurito ai genitali, perdite dense e spesso si ha difficoltà ad urinare e dolore durante i rapporti sessuali.

    Ne possono risentire anche i rapporti di coppia.

    Si può prevenire? Ecco alcuni consigli.

  • Quando si soffre di perdite ricorrenti, è meglio non aspettare e andare dal ginecologo.
  • Utilizzare fermenti lattici se si prendono antibiotici.
  • Ridurre il consumo di zuccheri e carboidrati (di cui il fungo si nutre); prediligere frutta, verdura e yogurt.
  • Per l’igiene intima: lavarsi con acqua corrente e utilizzare solo biancheria intima di cotone.
  • Asciugarsi sempre bene dopo essersi lavate e in spiaggia o in piscina cambiare il costume se è bagnato. L’ambiente caldo-umido può, infatti, far proliferare il fungo.

  • 441

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CoppiaFruttaIntimitàMenteSalute E BenessereDonnespiaggiayogurt

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI