Campagna Nastro Rosa: i prodotti beauty per aiutare la ricerca sul cancro

da , il

    Campagna nastro rosa

    Torna anche in questo 2010 la Campagna Nastro Rosa, promossa in Italia da Estée Lauder Companies in collaborazione con le profumerie Douglas per il mese di ottobre: sicuramente avrete giù sentito parlare di questa iniziativa che vuole aiutare le donne dando una mano nella ricerca sul cancro al seno. I ricavati delle vendite infatti saranno donati all’associazione LILT. L’iniziativa è attiva dal 1989 e partita dagli Stati Uniti, oggi è presente in 90 paesi: oltre che aiutare la ricerca, la Campagna del nastro rosa vuole anche sensibilizzare le donne sulla prevenzione del tumore al seno.

    Oltre a Estée Lauder tanti altri brand partecipano all’iniziativa: Clinique, Lab Series, La Mer, Jo Malone, Aveda, Darphin e anche il marchio di valigeria Tumi. I brand creano così dei prodotti speciali per l’evento e per promuovere le iniziative della campagna.

    Il progetto infatti vede la promozione di vari eventi come visite senologiche ed esami diagnostici presso i 390 ambulatori LILT, iniziative culturali, raccolta fondi e vendita di prodotti in edizione limitata per la campagna.

    Anche i principali monumenti delle nostre città, nella notte, si tingeranno di rosa per testimoniare il fatto che questa malattia si può combattere e vincere.

    Ma ecco i prodotti grazie ai quali potrete anche voi aiutare nella raccolta dei fondi: siero Riparatore Cutaneo Advanced Night Repair di Estée Lauder, crema Superdefense SPF 25 di Clinique super idratante anti età, Max LS Face Cream di Lab Series, crema anti-età per uomini, crema mani Hand Relief Aveda, crema per pelli sensibili Intral Darphin, oltre ai prodotti La Mer e Jo Malone.